ArchiRADAR Forum > GDL

GDL e la mia memoria "labile"

(1/1)

martone:
Ho creato questo "stupido" oggetto per fare prima e mi ritrovo a perdere pi tempo.
Dovendo fare delle semplici gambe (inclinate) per un tavolo ho deciso di creare un oggetto "cilindro" inclinabbile. Adesso per vorrei fare non un cilindro, ma un "tubo" con le stesse caratteristiche. allego l'oggetto cosi pi semplice capire.

Questa credo sia una richiesta pi per Daniele, ma gli altri se sanno io accetto.

Daniele_Raggi:
Ciao Martone...
se ti accontenti di una cosa "semplice" ho fatto quest'oggettino.. il tuo non riuscivo ad aprirlo ( in formato binario oppure per ArchiCAD 9 oppure sono un po'suonato io ;) )...
Puoi cambiare raggio, spessore, angolo di inclinazione e altezza complessiva. Non ho sistemato gli HotSpot :)

martone:
scusa daniele, dimenticavo che tu usi "ancora" l'8
grazie, vedo e ti faccio sapere.
E' possibile dal 9 slvare un oggetto per 8??

martone:
Va benissimo, nulla ache vedere con quello che ho fatto io. Partivo da un cono per avere gli angoli tagliati.
Mi farebbe piacere avere una descrizione dell'oggetto creato. Dall'introduzione al gdl c' il comando cutplane e +/- l'ho capito, ma Guop e Killgroup proprio no.

Grazie

Daniele_Raggi:
Ciao Martone,
non so se si possa salvare gli oggetti della vers. 9 in formato 8.. io di solito copio e incollo il testo delle finestre (2d,3d, master.. ecc) e ricreo i parametri  sperando che non ci siano comandi incompatibili (per fortuna son solo per gli utenti avanzatissimi.. io sono  ancora molto indietro ;) )
Per quanto riguarda il CUTPLANE, abbastanza chiaro.. pensalo come a una lama che va a tagliare un salame... con la fetta che sparisce ;), so che non una spiegazione ipertecnica ma "di base" fa proprio quello.
Per quanto riguarda GROUP... uno dei comandi che governano le booleane in GDL. In questo caso non mi volevo dannare con poligoni strani e ho semplicemente piazzato 2 tubi di cui il secondo buca il primo:

GROUP "esterno"
CYLIND hcil, rcil
ENDGROUP

GROUP "foro"
CYLIND hcil, rcil-spessore
ENDGROUP

In questo caso i due gruppi differiscono solo per il fatto che il gruppo "foro" ha un raggio minore (raggio del cilindro meno lo spessore).
Una volta stabiliti i gruppi (aperti con GROUP e chiusi con ENDGROUP) si possono "piazzare" con il comando PLACEGROUP.
Io per voglio un "piazzamento" particolare.. nello specifico il secondo gruppo deve bucare il primo.. e il comando per far questo SUBGROUP

PLACEGROUP SUBGROUP ("esterno", "foro")

questo comando dice ad ArchiCAD "Piazzami i gruppi - con una sottrazione - l'obiettivo il gruppo "esterno" e l'operatore il gruppo "foro".

KILLGROUP libera la memoria dai gruppi inseriti... sarebbe letteralmente un "AMMAZZA GRUPPI".
Per concludere, visto che non sono figo non ho nemmeno limitato il parametro dello spessore tubo, per cui se dai dei valori sballati la geometria degenera in allegria (non ho provato..) :):):)... ma sai com', io ritengo sempre le persone intelligenti e SPERO che se a un tubo viene assegnato un diametro di 50cm NON SI PUO' PENSARE uno spessore della sezione di 8metri !!! ... comunque ci sono modi anche per confinare questi problemi ;)

Navigazione

[0] Indice dei post

Vai alla versione completa