HOME OGGETTI 3D LIBRI CORSI TUTORIAL FORUM SHOP CONTATTI   LOGIN









Autore Topic: quando Chaikin tagliava le orecchie...  (Letto 3847 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

claudio-aster

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 1.029
quando Chaikin tagliava le orecchie...
« il: 22 Ottobre 2020, 18:50 »
Allora staremo al chiuso... magari fa bene... più tempo per leggere, strolegare, e raffazzonare qualcosa.
Dalla soffitta ho tirato fuori il vecchio Chaikin che da un sacco di tempo nessuno se lo c****a più...
e invece che razza di intuito, che belva!
Ho buttato giù una traduzione dell'algoritmo per ArchiCAD e, ovviamente, la condivido...
Giocateci!
Se volete, ma non è obbligatorio, come in cineteca, commentate pure, che non mi offendo.

claudio-aster

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 1.029
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #1 il: 23 Ottobre 2020, 23:33 »
una immagine di corredo...

ZioBob

  • Che pacchia un forum senza spocchia!
  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 5.265
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #2 il: 24 Ottobre 2020, 13:29 »
Bello!
Non conoscevo George Chaikin e il suo metodo. Quando hai pubblicato il primo post ho cercato rapidamente in internet e tutti i risultati ottenuti erano relativi a Marc Chaikin, e ai suoi grafici, che potrebbero essere altrettanto interessanti... ma riguardano solo l'analisi finanziaria. Mi pareva strano, ma plausibile.  :oopss:
-Roberto Corona-
ArchiRADAR  Staff



claudio-aster

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 1.029
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #3 il: 27 Ottobre 2020, 12:40 »
Ok, non spingete, la base sembra a posto.
Poi c'è da dire che non è utile così com'è e c'è da lavorarci su per farne la base di oggetti costruiti con primitive, tubaggi, superfici di Coons etc. etc., ma...
anche se non è utile, diciamo che è bella.
Sta in 50 righe e magari anche in meno, si controlla meglio della spline del programma, funziona anche in 3d...insomma...
Quando l'avevo quasi finita sono andato sul talk per capire se mi veniva voglia di montarla sulla polilinea dinamica di sinceV6  e son rimasto di sasso al post di Hmooslechner.
postata un giorno prima della mia ancora buggosa e, così, ho mollato il colpo... non so che algoritmo usi, non ci ho guardato dentro, lo farò ma il mio periodo gdl sembra scaduto, ho speso quasi tutto il tempo concesso per la trial di vray 5 e di corona 6... un disastro...
ok, ok, non spingete!

p.s.
Roberto, c'è anche il figlio di Chaikin in rete, l'ho visto sharare un un programmino simpatico, ma non riesco a ricordare né come si chiama lui né dove sta il programmino.
p.p.s.
https://observablehq.com/@pamacha/chaikins-algorithm
« Ultima modifica: 27 Ottobre 2020, 13:30 da claudio-aster »

claudio-aster

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 1.029
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #4 il: 28 Ottobre 2020, 02:05 »
facciamo che se non interessa smetto

ZioBob

  • Che pacchia un forum senza spocchia!
  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 5.265
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #5 il: 28 Ottobre 2020, 10:48 »
Non so per che versione di AC sia l'oggetto che hai allegato. Il mio ArchiCAD più recente è il 22 e non riesce ad aprirlo. Comunque sono riuscito a estrarre il codice e ricreare l'oggetto. Spero in modo abbastanza completo, ma non posso giurarlo.
Gira che ti rigira, ho fatto tardi al lavoro... quando una cosa ti affascina succede sempre così. :sculacciata:
Nel ricreare i parametri (mi pare 5) non si sa il tipo e l'utilizzo... in particolare ce n'è uno che si chiama aOc. Dovrebbe essere l'opzione aperto/chiuso me nelle prime prove non mi funziona. Questa sera ci giocherò ancora un po'.
E' sorprendente come bastino poche iterazioni per ottenere una spezzata così smussata da sembrare una vera curva.
-Roberto Corona-
ArchiRADAR  Staff



claudio-aster

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 1.029
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #6 il: 28 Ottobre 2020, 11:52 »
Roberto, l'ho fatto con la 21, è strano che non lo apri... guarda che ci sono pezzi senza senso che si riferiscono a prove pregresse ed altro, solito disordinato  :martellata:
aOc funziona come hai pensato per raccordare la curva e chiuderla ma se vedi agisce solo se sovrapponi il punto finale a quello iniziale, bada, x, y, e z, quest'ultimo a volte ce lo dimentichiamo e, di conseguenza non chiude.
dimmi cosa posso fare per fartelo aprire, io non so cosa pensare.
Comunque stasera posto l'ultima versione che contiene anche il tubaggio, anche se su quest'ultima ho ancora un problema da risolvere e non penso di farlo a breve.
senza dubbio lo vedrai... e magari lo risolvi tu

ZioBob

  • Che pacchia un forum senza spocchia!
  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 5.265
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #7 il: 28 Ottobre 2020, 12:51 »
Hmmm dipenderà dal fatto che l'originale è un file Macintosh, anche se non dovrebbe fare differenza.
Se cerco di aggiungere l'oggetto alla libreria, mi dà errore, ma se uso il comando "Apri oggetto" sul file scaricato, me lo fa aprire.
Una volta aperto lo salvo, e a va tutto a posto...
-Roberto Corona-
ArchiRADAR  Staff



claudio-aster

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 1.029
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #8 il: 28 Ottobre 2020, 17:51 »
Ancora molti errori, ma non ho tempo;
per percorso chiuso sovrapporre il punto d-1 al punto 1 e il punto d al punto 2,
fare il tubaggio quando la linea è settata,
se qualcosa non va togliere il tubaggio correggere la linea e rimettere tubaggio,
oltre ai problemi della chiusura rimane un problema idiota di parziale sovrapposizione (piccolissima a valori chaikin alti)
insomma insomma... la vecchiaia



claudio-aster

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 1.029
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #9 il: 28 Ottobre 2020, 19:12 »
...

ZioBob

  • Che pacchia un forum senza spocchia!
  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 5.265
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #10 il: 29 Ottobre 2020, 14:24 »
La matrice C con 50 righe va in overflow se si usano tutti i nodi disponibili (appunto 50) e si chiude la curva, perché in alcune parti del listato si usa l'indice D+1, quindi io ho aumentato le righe della matrice.
Poi sono riuscito a risolvere una questione che mi sembrava fastidiosa: quella di dover manualmente sovrapporre gli estremi OLTRE a dichiarare chiusa la forma con l'apposito parametro. Ancora non lo allego, perché sto finendo di mettere a posto qualcosa, ma ora basta attivare il parametro di chiusura e l'algoritmo aggiunge un punto iniziale (prima del primo) uguale all'ultimo, e un punto finale (dopo l'ultimo) uguale al primo.
La questione del tubaggio è MOLTO più complessa, spero di trovare il tempo per provare a metterci le mani. Il fatto che con il metodo che ho descritto si ottenga anche la completa sovrapposizione di un intero lato (iniziale/finale) anziché di un semplice nodo, potrebbe aiutare per i tubaggi chiusi.
« Ultima modifica: 29 Ottobre 2020, 21:46 da ZioBob »
-Roberto Corona-
ArchiRADAR  Staff



claudio-aster

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 1.029
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #11 il: 29 Ottobre 2020, 22:24 »
Allora, io forse ho finito.
Nel senso che di più non so fare.
il mio obiettivo era di fare questa spline approssimante 3D,
con estremi su punto di tangenza del poligono dei punti di comando,
la possibilità di chiusura,
la possibilita di avere punti di snap in 3D,
la possibilità di avere un tubaggio.
Ho fatto tutte le prove di stress e regge bene.
Sui 30 o più punti non consiglio di superare 5 iterazioni,
nel senso che, se lo fate, poi col mio computer di dieci anni mi monta l'invidia;
stasera posto immagine,
domani la macro.
Scusate il ritardo


ZioBob

  • Che pacchia un forum senza spocchia!
  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 5.265
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #12 il: 29 Ottobre 2020, 22:40 »
Questo l'oggetto con le mie poche modifiche. Per il tubaggio, come ho detto, ci sarebbe ancora da lavorare.
-Roberto Corona-
ArchiRADAR  Staff



claudio-aster

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 1.029
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #13 il: 29 Ottobre 2020, 22:49 »
Lo guardo subito e ti mando su il mio domani mattina, ti prego di dargli un'occhiata,
non lo mando subito perché devo correggere due cose dell'interfaccia e togliere due o tre righe inutili che mettono solo confusione in chi le legge;
ti ringrazio tanto tanto dell'interesse e della pazienza,
ciao

claudio-aster

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 1.029
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #14 il: 30 Ottobre 2020, 16:31 »

Allora, sono ancora in ritardo; mi sto convincendo che aOc non fa per me, non è così importante.
La cosa sostanziale è che ci sia la definizione perfetta degli estremi per permettere la connessione senza soluzione di continuitàtra tra curve diverse.
Questo riduce la necessità di un numero eccessivo di punti, perché le stesse curve possono essere realizzate mediante una sommatoria di curve singole interconnesse.
Tra una considerazione e l'altra, le commissioni, l'assistenza anziani, la spesa e la farmacia non ci ho fatto ancora nulla, solo giocato...
È difficile non svisare...
Lo posto senza correzioni, provate la connessioni tra singole curve.

ZioBob

  • Che pacchia un forum senza spocchia!
  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 5.265
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #15 il: 31 Ottobre 2020, 08:26 »
Ho scaricato e provato l'oggetto, e funziona egregiamente. Le connessioni sono perfette anche unendo due curve con segmentazione diversa.
Devo dire che l'idea di fermare il tubaggio al punto medio del primo e dell'ultimo segmento è vincente, ed era l'idea che volevo usare anche io, ma solo nel caso della curva chiusa.
 
-Roberto Corona-
ArchiRADAR  Staff



claudio-aster

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 1.029
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #16 il: 31 Ottobre 2020, 11:49 »
...

mariosmic

  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 145
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #17 il: 09 Dicembre 2020, 07:42 »
WOW


Era un algoritmo nel cassetto da tempo che volevo usare per gli alberi.
Me lo studio quanto prima.

mariosmic

  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 145
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #18 il: 09 Dicembre 2020, 07:57 »
E dal momento che io sono un rompino comincio subito a pretendere l'impossibile.
Di tipi di spline ce ne sono molte.
L'algoritmo può adattarsi al concetto di spline uguale a quello di ArchiCAD dove la lunghezza delle tangenti consente un cerchio perfetto?


claudio-aster

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 1.029
Re:quando Chaikin tagliava le orecchie...
« Risposta #19 il: 09 Dicembre 2020, 13:40 »
No Mario, con il solo Chaikin non si riesce ad approssimare correttamente la circonferenza, anche se, moltiplicando i punti di controllo, il discostamento diventa, per certe finalità, assolutamente trascurabile.
Ovviamente, pure se non trattato come altre curve note, il concetto e gli algoritmi di Chaikin hanno visto numerose varianti e miglioramenti, anche se, temo, non egualmente facili da implementare o convenienti nei tempi di elaborazione.
A dirla tutta, questi argomenti vanno oltre le mie competenze molto scarse e raffazzonate su matematica e linguaggi di programmazione, comunque, come si suol dire, mai dire mai.
« Ultima modifica: 09 Dicembre 2020, 16:10 da claudio-aster »