HOME OGGETTI 3D LIBRI CORSI TUTORIAL FORUM SHOP CONTATTI   LOGIN









Autore Topic: HM02  (Letto 26640 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Jonathan

  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 1.581
Re: HM02
« Risposta #60 il: 07 Luglio 2009, 11:48 »
i prezzi sono molto influenzati dalle finiture scelte e dall'impiantistica... comunque sopra i 1300
la struttura questa, i pacchetti parete sono questi (U=0,13)

Com' ovvio che sia, le finiture determinano in maniera impressionante i costi complessivi, anche rimanendo a livelli comuni...
Ricordo ancora quando lo stesso Peter raccont dei tendaggi delle villa di un "neoricco" russo...che arrivavano ad incidere per il 25-30%! :salto:

Peter, a proposito dei pacchetti di tompagnatura, potresti dare qualche altro dettaglio sull'isolamento termico del solaio della parte a sbalzo?
Come ricorderai, in un altro post avevo chiesto suggerimenti su una situazione simile, dove avevo pensato ad un controsoffitto per esterni...
ArchiCAD 18 - AutoCAD 2016

WF_ARCH

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 2.247
Re: HM02
« Risposta #61 il: 07 Luglio 2009, 11:56 »
sarebbe interessante anche capire a livello di sicurezza in cantiere come una approcio costruttivo di questo tipo viene gestito, quali sono i pro e contro rispetto alla gestione di un cantiere tradizionale

comunque sia complimenti per il lavoro

bye by WF

Peter

  • Veteran
    ...il forum di ArchiRADAR la mia seconda casa
  • *
  • Post: 12.843
Re: HM02
« Risposta #62 il: 07 Luglio 2009, 12:32 »
Peter, a proposito dei pacchetti di tompagnatura, potresti dare qualche altro dettaglio sull'isolamento termico del solaio della parte a sbalzo?
Come ricorderai, in un altro post avevo chiesto suggerimenti su una situazione simile, dove avevo pensato ad un controsoffitto per esterni...


qui la soluzione piuttosto semplice e lineare... fibra di legno che gira sul soffitto della parte a sbalzo e intonaco armato con retina mentre sul pavimento del terrazzo e sul fronte uso vetro cellulare e una piccola lama in acciaio inossidabile come rompigoccia prima del cambio materiale da vetro cellulare a fibra di legno...

P.
« Ultima modifica: 07 Luglio 2009, 15:45 da Peter »

Peter

  • Veteran
    ...il forum di ArchiRADAR la mia seconda casa
  • *
  • Post: 12.843
Re: HM02
« Risposta #63 il: 07 Luglio 2009, 12:38 »
sarebbe interessante anche capire a livello di sicurezza in cantiere come una approcio costruttivo di questo tipo viene gestito, quali sono i pro e contro rispetto alla gestione di un cantiere tradizionale

comunque sia complimenti per il lavoro

bye by WF


anche qui gli accorgimenti sono piuttosto semplici e sono praticamente molto simili al montaggio dei capannoni industriali in CA.... il primo corso di pareti ha gi i distanziali verticali di supporto del secondo strato di fibra di legno (quello pi esterno ad alta densit sul quale si stende l'intonaco).... i distanziali sbordano verso l'alto dalla parete e sono i correnti verticali del parapetto di protezione caduta dall'alto... finito il primo corso pareti si avvitano i correnti orizzontali (assi di legno) del parapetto e si inizia la posa del primo solaio e del secondo corso di pareti....

P.
« Ultima modifica: 07 Luglio 2009, 15:45 da Peter »

klq

  • Newbie
    ...sono qui da poco, il mio miglior amico il pulsante RICERCA
  • *
  • Post: 139
Re: HM02
« Risposta #64 il: 07 Luglio 2009, 15:23 »
ciao
 :oops: :oops:si dice fibra non fibbra
te lo dico solo perch l'errore ripetuto anche nello spaccato assonometrico del nodo perete solaio sul tuo sito....qui ci siamo solo noi, ma il sito potenzialmente pi frequentato, soprattutto da clienti.....

Peter

  • Veteran
    ...il forum di ArchiRADAR la mia seconda casa
  • *
  • Post: 12.843
Re: HM02
« Risposta #65 il: 07 Luglio 2009, 15:44 »
ciao
 :oops: :oops:si dice fibra non fibbra
te lo dico solo perch l'errore ripetuto anche nello spaccato assonometrico del nodo perete solaio sul tuo sito....qui ci siamo solo noi, ma il sito potenzialmente pi frequentato, soprattutto da clienti.....

grazie klq  :D

P.

Peter

  • Veteran
    ...il forum di ArchiRADAR la mia seconda casa
  • *
  • Post: 12.843
Re: HM02
« Risposta #66 il: 07 Luglio 2009, 19:06 »
...ok chiusa la progettazione preliminare dell'HM02... si passa all'HM03 e in contemporanea all'AbitABILE... per questo apro nuovi topic...

HM02 online:
http://www.abitazioniecologiche.it/habitat/habitat-moderno/hm02.html

P.
« Ultima modifica: 07 Luglio 2009, 19:18 da Peter »

Peter

  • Veteran
    ...il forum di ArchiRADAR la mia seconda casa
  • *
  • Post: 12.843
Re: HM02
« Risposta #67 il: 07 Agosto 2009, 00:36 »
Oggi l'HM02 ha trovato il suo primo estimatore con terreno edificabile... cambia un p l'impianto, sar pi piccola ma alla fine il gioco di volumi sar quello.... Si parte con la versione con il setto/barbecue! :volo:

P.
« Ultima modifica: 07 Agosto 2009, 00:40 da Peter »

paperless

  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 1.629
Re: HM02
« Risposta #68 il: 07 Agosto 2009, 08:36 »
Grande Pietro. ^_-
Sito:  http://www.gianlucasavino.it/
-------------------------------------------------
|MXM - certified user| + BetaTester

sheva

  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 1.177
Re: HM02
« Risposta #69 il: 07 Agosto 2009, 08:50 »
 :clapclap: :clapclap:
ArchiRADAR Moderator
MacOsx10.9_MPB retina_iMac
Art6beta_archicad 17
KeepCalmAndCarryOn_S&S4all!

Francesco Ghelfi

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 1.874
Re: HM02
« Risposta #70 il: 07 Agosto 2009, 10:26 »
Evvai  :grande: :grande:
Francesco Ghelfi
ArchiRADAR Staff
ArchiCAD 14 :: modo 701 :: OSX 10.6

massimo

  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 1.999
Re: HM02
« Risposta #71 il: 07 Agosto 2009, 20:28 »
...allora grigliatina sul barbecue...data e ora?  :bleh:
complimenti pietro  :clapclap: :clapclap: :grande:
max

in alcune situazioni estreme la legge inadeguata.Per porre rimedio alla sua inadeguatezza necessario agire al di fuori della legge,per ottenere la giustizia naturale.Questa non una vendetta:la vendetta non un motivo valido, una risposta emotiva.No,non vendetta..Punizione!the punisher

Ernesta

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 647
Re: HM02
« Risposta #72 il: 29 Settembre 2009, 10:46 »
ciao peter,complimenti  :si: complimenti
Vorrei chiederti come si realizza l'impianto diraccolta dell'acqua piovana nel tuo caso, cio quando haiun serbatoio aperto...sonocuriosa  :shoked02:
http://www.altieriprogettazione3d.it/
Gaudeamus igitur iuvenes dum sumus.
Post iucundam iuventutem
post molestam senectutem
nos habebit humus!

Peter

  • Veteran
    ...il forum di ArchiRADAR la mia seconda casa
  • *
  • Post: 12.843
Re: HM02
« Risposta #73 il: 29 Settembre 2009, 21:39 »
nel render nello schema poco rappresentato dal punto di vista tecnico... dalla copertura una gronda filtrata da doppia griglia rifornisce l'acqua che passando attraverso un sifone con funzione di tappo idraulico entra nella vasca in acciaio  dalla parte alta, poco sopra l'adduzione c' un troppopieno che va nel pozzo perdente mentre lo scolo rappresentato ai piedi della vasca ovviamente regolato da rubinetto... la doccia non collegata alla vasca di raccolta acque ma per problemi di igiene all'acquedotto

P.

Ernesta

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 647
Re: HM02
« Risposta #74 il: 30 Settembre 2009, 10:02 »
breve preciso e compendioso. Grazie mille, sei statochiarissimo, e ti faccio di nuovo i miei complimenti  :bowing:
http://www.altieriprogettazione3d.it/
Gaudeamus igitur iuvenes dum sumus.
Post iucundam iuventutem
post molestam senectutem
nos habebit humus!