HOME OGGETTI 3D LIBRI CORSI TUTORIAL FORUM SHOP CONTATTI   LOGIN









Autore Topic: Annesso ante 1967 su area vincolo paesaggistico (ex1497)  (Letto 6329 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

thearck

  • Newbie
    ...sono qui da poco, il mio miglior amico è il pulsante RICERCA
  • *
  • Post: 67
Ho un quesito da porvi:
In zona agricola nel 1961 veniva realizzato un annesso agricolo prefabbricato.
Nel 1954 con decreto ministeriale la zona dove insisteva il fabbricato veniva dichiarato di notevole interesse ai sensi della L. 1497/39, vincolo quindi posto antecedente alla realizzazione.
Non è stato presentata nessuna domanda di condono edilizio ne nel 1985, 1995 e 2003.

ora vi/mi chiedo il bene è legittimo dal punto di visto urbanistico/edilizio

Secondo me :
  • Essendo costruito in ambito extraurbano prima del 01/09/1967 non occorreva nessuna licenza edilizia
  • Occorreva forse acquisire il parere della soprintendenza e/o organo equiparata per il vincolo paesaggistico???
  • Andava presentata domanda di condono ai sensi dell'art 32 della L. 47/85???
Ho presentato un progetto di ristrutturazione urbanistica

Secondo il Comune il bene è legittimo e quindi intervento ammissibile, la soprintendenza chiamata ad esprimersi sul vincolo paesaggistico esprime delle perplessità sulla legittimità del bene???????

Attendo fiducioso vostre opinioni, visto che la materia, da ricerche online, è alquanto contorta

Il BIM è una filosofia, il software è uno strumento, se sei in grado puoi anche ottenere
 il BIM con carta e penna a mano libera... altrimenti studia.
 Building Information Modeling (BIM) -> Building Energy Modeling (BEM)

antonibon

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 5.288
Re:Annesso ante 1967 su area vincolo paesaggistico (ex1497)
« Risposta #1 il: 15 Maggio 2013, 14:09 »
La legittimità paesaggistica è una cosa diversa da quella urbanistica......


Quello che è da verificare è in che periodo è stato adottato il primo piano regolatore dal comune in cui è ubicato l'annesso rustico.....


Teoricamente potresti trovarti nelle condizioni in cui la costruzione è stata realizzata prima dell'entrata in vigore del PRG ed, essendo stato realizzato prima del 01/09/1967, potresti dichiararne la legittimità (art 41 L. 47/85).....presumendo che non si è in grado di rintracciare gli estremi dell'atto autorizzativo....questa dichiarazione generalmente viene accetta da quasi tutti gli uffici tecnici comunali.....


Purtroppo la stessa cosa non si può fare in caso di zona soggetta a vincolo ambientale......e in questo caso, qualora non siano forniti gli estremi dell'atto autorizzativo, scatta la necessità della richiesta di compatibilità ambientale....con il rischio che il sovrintendente richieda la demolizione del manufatto......



Antonello B.

ArchiCAD 26 :: Artlantis 2021 :: MacOS Monterey :: Windows 11 arm su Parallel 17

thearck

  • Newbie
    ...sono qui da poco, il mio miglior amico è il pulsante RICERCA
  • *
  • Post: 67
Re:Annesso ante 1967 su area vincolo paesaggistico (ex1497)
« Risposta #2 il: 15 Maggio 2013, 14:56 »
Annesso realizzato prima dell'entrata in vigore PRG (1969) quindi sicuramente legittimo urbanisticamente ( questa è sicuramente l'unica certezza)


Per la legittimità paesaggistica non avendo ne essendoci nessun atto/autorizzazione che si fà????? ( questo il mio dilemma)


Compatibilità paesaggistica per un immobile di cui si chiede la demolizione e ricostruzione con cambio di destinazione d'uso (da annesso diventa abitazione), quindi la nuova costruzione dovrebbe essere compatibile con il paesaggio
Il BIM è una filosofia, il software è uno strumento, se sei in grado puoi anche ottenere
 il BIM con carta e penna a mano libera... altrimenti studia.
 Building Information Modeling (BIM) -> Building Energy Modeling (BEM)

antonibon

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 5.288
Re:Annesso ante 1967 su area vincolo paesaggistico (ex1497)
« Risposta #3 il: 16 Maggio 2013, 07:47 »
Annesso realizzato prima dell'entrata in vigore PRG (1969) quindi sicuramente legittimo urbanisticamente ( questa è sicuramente l'unica certezza)


Per questo punto è necessario dimostrare che l'annesso era esistente alla data del 01/09/1967......
Solo se il comune accetta l'autocertificazione, resa dal proprietario, può ritenersi "legittimo".....dichiarazione che potrebbe essere smentita da qualche foto aerea fatta in quel periodo (magari per fare la carta tecnica regionale ,...)......


Con la stessa dichiarazione dovresti poter sistemare anche il discorso ambientale.....


L'unico vero problema sono le locali sovrintendenze che richiedono la presentazione dell'autorizzazione paesaggistica anche nei caso di  edifici molto vecchi,a volte realizzati prima dell'imposizione del vincolo, applicando la norma in modo retroattivo.....


Nel tuo caso temo che non ti resti che concordare, cosa e come fare, con l'ufficio tecnico e con il sovrintendente....
Antonello B.

ArchiCAD 26 :: Artlantis 2021 :: MacOS Monterey :: Windows 11 arm su Parallel 17

Jonathan

  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 1.581
Re: Annesso ante 1967 su area vincolo paesaggistico (ex1497)
« Risposta #4 il: 16 Maggio 2013, 08:29 »
Questione interessante! Sono curioso di sapere come si risolverà.
Quanto alle sovrintendenze, purtroppo spesso in Italia sono rifugio di pseudo-tecnici incompetenti e raccomandati... :(
ArchiCAD 18 - AutoCAD 2016

thearck

  • Newbie
    ...sono qui da poco, il mio miglior amico è il pulsante RICERCA
  • *
  • Post: 67
Re:Annesso ante 1967 su area vincolo paesaggistico (ex1497)
« Risposta #5 il: 16 Maggio 2013, 10:36 »

Per questo punto è necessario dimostrare che l'annesso era esistente alla data del 01/09/1967......
Solo se il comune accetta l'autocertificazione, resa dal proprietario, può ritenersi "legittimo".....dichiarazione che potrebbe essere smentita da qualche foto aerea fatta in quel periodo (magari per fare la carta tecnica regionale ,...)......

Non ci sono documenti che attestano il contrario (foto aeree, cartografia regionale), mi son visionato tutto il materiale presso servizio cartografico e aerofotografico regionale, anzi il vecchio contadino ha una foto in bianco e nero dove oltre lui e famiglia si vede l'annesso, foto con riportato l'anno e mese di  scatto (giugno 1967)

Citazione
Con la stessa dichiarazione dovresti poter sistemare anche il discorso ambientale.....L'unico vero problema sono le locali sovrintendenze che richiedono la presentazione dell'autorizzazione paesaggistica anche nei caso di  edifici molto vecchi,a volte realizzati prima dell'imposizione del vincolo, applicando la norma in modo retroattivo.....
Nel tuo caso temo che non ti resti che concordare, cosa e come fare, con l'ufficio tecnico e con il sovrintendente....

Le soprintendenze hanno un potere troppo discrezionale, dove girano milioni di euro tipo nei PUC fanno fare delle grandi maialate, in barba alla compatibilità e congruità con il paesaggio, poi rompono alla gente comune.
Inoltre in questo comune c'è un fortissimo scontro tra comune/ufficio tecnico e la locale soprintendenza
Prevedo azioni legali, quindi mi sto preparando documentandomi.



Il BIM è una filosofia, il software è uno strumento, se sei in grado puoi anche ottenere
 il BIM con carta e penna a mano libera... altrimenti studia.
 Building Information Modeling (BIM) -> Building Energy Modeling (BEM)