HOME OGGETTI 3D LIBRI CORSI TUTORIAL FORUM SHOP CONTATTI   LOGIN









Autore Topic: Errore o difformità?  (Letto 13535 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

antonibon

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 5.463
Re: Errore o difformità?
« Risposta #20 il: 19 Marzo 2009, 16:56 »
il problema è solo la scritta, i disegni delle varianti sono corretti
continuo a non capire questo passo..... Nella variante è indicato o meno "PENDENZA < 20%"??????
Antonello B.

ArchiCAD 23 :: Artlantis 7 :: macOS Catalina :: Windows 10 su VmWare Fusion 11.5.0

cri1401

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 600
Re: Errore o difformità?
« Risposta #21 il: 19 Marzo 2009, 17:23 »
rileggendo bene il tutto credo che i problemi di fondo siano 2:
1 - la scritta è un errore grafico, una dimenticanza tra il disegno originale e la variante (credo capiti a tutti)
2 - ma la rampa che per legge (come antonibon e maurop giustamente hanno fatto notare) deve essere minore al 20%, nella realtà è stata realizzata  leggermente superiore al 20%: quindi la scritta è si solo un errore grafico ma anche il disegno è "sbagliato" perchè la rampa (anche se solo per poco) è superiore al 20% di legge, quindi è nel giusto il tecnico comunale quando chiede il PdC in sanatoria

penso che ci sia stata un'incomprensione tra il tecnico e Stefano

Sbaglio?

e comunque maurop aveva già centrato il problema
in fase di richiesta di agibilità, due anni fa, il direttore dei lavori avrà sicuramente certificato il rispetto del manufatto al progetto presentato.....quindi avrà certificato che la rampa è stata realizzata, conformemente al progetto, con una pendenza "inferiore al 20%"

se viene contestata una pendenza differente, ciò si configura come una difformità che è doppia, stando a quanto tu dici, in quanto, oltre che constatare che il progetto realizzato non corrisponde a quanto realizzato, si prende atto che la pendenza, "leggermente superiore" al 20%, è pure non corrispondente alla norma, che prevede, se non erro, una pendenza max del 20 %.

a mio avviso, ma potrei sbagliarmi, ciò che ti viene contestato non è un errore (non lo è mai...!!!) ma una difformità.....che va sanata in modo ufficiale con un PdC in sanatoria......in modo pacifico, col benestare di tutti (ma tutti tutti!!!! con la sostituzione delle tavole....  questo però pone il progettista in una posizione sgradevole..in quanto.....se il problema è saltato fuori...vuol dire che qualcuno ha fatto notare all'UTC o ai diretti interessati che i lavori non sono stati realizzati come da progetto.....e chi firma le dichiarazioni diconformità......IMPRESA, DL, è responsabile per un 10 anni....


« Ultima modifica: 19 Marzo 2009, 17:39 da cri1401 »

WF_ARCH

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 2.247
Re: Errore o difformità?
« Risposta #22 il: 19 Marzo 2009, 18:06 »
per esperienza personale, avendo a che fare con un ufficio tecnico a dir poco ostico, posso solo aggiungere che vale ciò che STA SCRITTO sul disegno, non ciò che sta DISEGNATO ... se traccio una linea lunga 10 cm in scala 1:100 e scrivo che corrisponde a 3 metri ... l'ufficio tecnico mette agli atti la misura scritta, non la linea disegnata ... se stefano per errore o meno ha scritto "pendenza inferiore al 20%" ... tale deve essere la pendenza realizzata ... se correggere o sanare l'errore lo decide / permette solo l'UTC e il buon senso del tecnico ... vero è che il procedimento, a quanto ci dice stefano, è bello che concluso ... ergo, messo agli atti ... credo si tratti quindi di abuso edilizio (visto dal lato del committente) ... di mancata rispondenza (per dirla in termine di responsabilità civile) sia dello stato realizzato rispetto allo stato autorizzato, sia dello stato realizzato rispetto alla normativa (a meno che il R.E. del comune non dia diverse indicazioni, essendo l'autorimessa non soggetta a CPI e quindi al limite imposto dalla normativa antincendio, che cmq come norma di buona tenica consiglia o forse addirittura prescrive di non superare il 20% per la pendenza delle rampe) ... la soluzione purtroppo credo sia il PDC in sanatoria ... la sanzione sarà presumibilmente di 516€ (a forfait) ... l'abuso sarà classificato abuso generico (ricordate il condono ultimo che c'è stato e la classificazione degli abusi di 1°, 2°, 3° tipo???)

bye by WF

antonibon

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 5.463
Re: Errore o difformità?
« Risposta #23 il: 20 Marzo 2009, 09:27 »
rileggendo bene il tutto credo che i problemi di fondo siano 2:
Il problema di base è uno......
sta rispondendo come si presenta generalmente in Comune chi ha fatto una marachella... spiega le cose "dal suo punto di vista" per farsi dare ragione, ci gira attorno ma alla domanda "hai corretto o meno la scritta" non risponde.... o meglio nelle variante cosa hai scritto sulla pendenza????.....
Ho chiesto delucidazioni ad un mio amico tecncio dei VV.FF..... o i locali sono soggetti a prevenzione incendi, e quindi la rampa deve essere < del 20%, o non lo sono e quindi la puoi realizzare con la pendenza che vuoi e comunque tale che ti permetta di accedere ai locali.....
Per far capire il problema riesci a postare le piante?????
« Ultima modifica: 20 Marzo 2009, 09:30 da antonibon »
Antonello B.

ArchiCAD 23 :: Artlantis 7 :: macOS Catalina :: Windows 10 su VmWare Fusion 11.5.0

cri1401

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 600
Re: Errore o difformità?
« Risposta #24 il: 20 Marzo 2009, 10:36 »
ma lui dice che i box sono 8 quindi non soggetti a C.P.I., però come giustamente dici tu sarebbe meglio che facesse vedere i disegni

antonibon

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 5.463
Re: Errore o difformità?
« Risposta #25 il: 20 Marzo 2009, 11:33 »
una volta mi è capitato un caso in cui i box erano 6 di m. 5,50x 6,00 ciascuno..... non mi dirai che ci stanno sollo 6 auto???? in un caso del genere, anche se dichiarato che ci stavano 6 autovetture, è stato imposto il parere dei VV.FF..... e successivo nulla osta....
Antonello B.

ArchiCAD 23 :: Artlantis 7 :: macOS Catalina :: Windows 10 su VmWare Fusion 11.5.0

antonibon

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 5.463
Re: Errore o difformità?
« Risposta #26 il: 20 Marzo 2009, 11:35 »
e ora direi, al fine di evitare inutili voli pindarici, di attendete le famose piante... approvate e di variante....
Antonello B.

ArchiCAD 23 :: Artlantis 7 :: macOS Catalina :: Windows 10 su VmWare Fusion 11.5.0

ZioBob

  • Che pacchia un forum senza spocchia!
  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 5.243
Re: Errore o difformità?
« Risposta #27 il: 20 Marzo 2009, 21:27 »
Da quello che credo di aver intuito io (?) nel disegno ci sono le quote nuove e la scritta vecchia. Per esempio la rampa nel disegno originale era lunga 10 metri e alta 1.80 la pendenza era dichiarata correttamente "inferiore al 20%" (calcolandola, risulta del 18%).
Nei disegno nuovi, la rampa è cambiata ed è quotata secondo il nuovo progetto, lunga 8 metri e alta sempre 1.8. Rimane la scritta "inferiore al 20%" ora non più veritiera perché calcolandola risulta del  22.5%.

La scritta testuale e le scritte numeriche sono discordi... è un falso o un errore? Qui si rimarrà comunque vittime delle interpretazioni personali...
-Roberto Corona-
ArchiRADAR  Staff



antonibon

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 5.463
Re: Errore o difformità?
« Risposta #28 il: 20 Marzo 2009, 21:42 »
vale ciò che STA SCRITTO sul disegno, non ciò che sta DISEGNATO ...
il problema è quando c'è discordanza tra due dati..... sarebbe utile vedere le painte (basta solo la zona e non tutto il piano... per ovvi problemi di privacy...)
Antonello B.

ArchiCAD 23 :: Artlantis 7 :: macOS Catalina :: Windows 10 su VmWare Fusion 11.5.0

WF_ARCH

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 2.247
Re: Errore o difformità?
« Risposta #29 il: 23 Marzo 2009, 11:15 »
quoto ... vedere le piante, o stralcio di esse sarebbe quantomai utile per evitare di correr dietro a interpretazioni errate

bye by WF