HOME OGGETTI 3D LIBRI CORSI TUTORIAL FORUM SHOP CONTATTI   LOGIN









Autore Topic: Sistemi anticaduta  (Letto 2598 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Rot

  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 3.216
Sistemi anticaduta
« il: 18 Febbraio 2011, 15:46 »
Cari colleghi sono a porvi questo quesito:

E' obbligo della ditta installatrice produrre una relazione di dimensionamento a firma di un tecnico abilitato dei sistemi anti caduta montati sulla copertura?

Ho guardato il Decreto 119/2009 della Regione Lombardia e non vi ho trovato obblighi in tal senso.

Ho poi guardato il seguente sito http://www.coperturasicura.toscana.it, che vi segnalo perchè veramente ben fatto, nel quale si menziona un obbligo al dimensionamento. Ovviamente questo vale per la Toscana ma a noi Lombardi?

Inoltre sempre per la Toscana è obbligo produrre un manuale di impiego uso e installazione. Che ne sappia io, in Lombardia vi è il fascicolo dell'opera che deve essere redatto dal Coordinatore alla sicurezza e in mancanza di esso dal progettista. E' sufficiente tale documento o dobbiamo produrre qualcosa di analogo ai nostri connazionali toscani?

In questo caso mi pongo come progettista di una ditta che monta, senza produrli direttamente, sistemi anticaduta su coperture. Che sappiate ci sono state successive modificazioni al DPR lombardo sopra citato?

Vi ringrazio in anticipo.

Manuel
« Ultima modifica: 18 Febbraio 2011, 15:48 da Rot »
Provare, provare e ancora PROVARE
www.2mgproject.com

WF_ARCH

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 2.247
Re: Sistemi anticaduta
« Risposta #1 il: 18 Febbraio 2011, 19:00 »
per mia esperienza:

quando ho previsto l'installazione di sistemi anticaduta quali linee vita o ancoraggi in copertura, chi mi ha prodotto e venduto il sistema mi ha fornito una relazione di calcolo (a firma di ingegnere abilitato) degli elementi che costituiscono il sistema stesso, che deve essere progettato in funzione delle caratteristiche strutturali e dimensionali della copertura sulla quale andrà installato. Oltre alla relazione di calcolo vi era una relazione sulle modalità di utilizzo e gli obblighi di manutenzione e le scadenze per le revisioni periodiche del sistema come previsto dalla normativa (d.leg.vo 81/2008 e s.m.i.). infine a corredo del tutto mi è stata fornita anche la segnaletica di sicurezza da esporre in prossimità del punto di accesso al sistema stesso (segnaletica recante l'obbligo di indossare dispositivi di protezione anticaduta di 3° categoria).

per quanto riguarda la normativa della tua regione, ma più in generale le norme regionali tutte, qualora emanate, possono o meno prescrivere l'obbligo in fase di nuova costruzione o ristrutturazione edilizia, di prevedere a livello progettuale tali sistemi anticaduta. come poi devono essere realizzati sono le norme quali la 81/2008 o le UNI che lo stabiliscono.
ovviamente deve esserci una figura che certifichi la conformità del sistema alla succitata normativa. ovviamente il sistema deve essere calcolato per resistere allo stress dovuto alla caduta.

addirittura, prima dell'installazione, avvenuta ad opera dell'impresa edile che avevo in cantiere, un tecnico della ditta fornitrice è venuto in cantiere a tenere 3 ore di formazione agli operai sui sistemi anticaduta e sul corretto montaggio degli stessi.

infine, siccome è l'installatore che certifica la corretta posa, ovviamente vuole tutelarsi con tutta la documentazione necessaria attestante la conformità del sistema.

bye by WF
« Ultima modifica: 18 Febbraio 2011, 19:03 da WF_ARCH »

Rot

  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 3.216
Re: Sistemi anticaduta
« Risposta #2 il: 24 Febbraio 2011, 10:50 »
Secondo la UNI EN 795 il sistema anticaduta di classe C qualora ci siano le condizioni (es non siano note le proprietà meccaniche de materiali su cui il sistema viene installato) è possibile evitare il calcolo e procedere con prove dinamiche in sito nei modi stabiliti dalla stessa normativa.

Per il manuale di uso ecc... sono ancora in dubbio.
Provare, provare e ancora PROVARE
www.2mgproject.com