HOME OGGETTI 3D LIBRI CORSI TUTORIAL FORUM SHOP CONTATTI   LOGIN









Autore Topic: Praticantato  (Letto 24658 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

nicola

  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 1.418
Re: Praticantato
« Risposta #20 il: 06 Novembre 2008, 10:35 »
Ti dico così perchè li ho fatti pure io i 2 maledetti anni, ma non è perchè sei obbligato a farli che non ti debbano rispettare!!!!
Dopo un anno che stavo in quello studio di architettura gli ho detto che cambiavo e lui rispose subito con un aumento di rincompenso...Poi sono andato via comunque perchè era un tordo!
Non ti far mettere i piedi in testa!

Danylo

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 706
Re: Praticantato
« Risposta #21 il: 06 Novembre 2008, 10:37 »
Ti dico così perchè li ho fatti pure io i 2 maledetti anni, ma non è perchè sei obbligato a farli che non ti debbano rispettare!!!!
Dopo un anno che stavo in quello studio di architettura gli ho detto che cambiavo e lui rispose subito con un aumento di rincompenso...Poi sono andato via comunque perchè era un tordo!
Non ti far mettere i piedi in testa!

Lo so hai perfettamente ragione..
Aspetterò un paio di mesi poi se nn mi daranno niente andrò a cercarmi un altro studio
Ringrazio in infinito questo forum e tutti i suoi utenti

maurop

  • ATL6 BETATESTER
  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 3.076
Re: Praticantato
« Risposta #22 il: 06 Novembre 2008, 10:53 »
CARO DANyLO

la professionalità, a prescindere dal titolo di studio, Laurea o diploma che sia, è composta da una serie di fattori: conoscenze culturali date dagli studi fatti, corsi di approfondimento, corsi di specializzazione in argomenti specifici  (sicurezza, certificazione energetica, urbanistica, normativa per citarne alcuni) e, cosa che ne l'università ne la scuola media superiore dà, l'esperienza diretta in studi professionali.

Io mentre studiavo ho lavorato in uno studio di architettura, solo per capire come funziona, per farmi un'idea di quello che mi aspettava dopo la laurea, senza pretese economiche. dopo qualche mese lui per primo si è offerto di darmi un rimborso spese....

Il praticantato, se fatto bene, è un momento formativo importantissimo....non valutare solo l'aspetto economico.....pensa che stai facendo un investimento sul tuo futuro...cerca un professionista capace.....che lavori bene.....che non ti usi come manovalanza solamente...ma che ti spieghi, ti insegni...ti faccia vedee i moltepli aspetti della professione. Questo implica che ti deve essere dedicato del tempo.....che le tue ore all'interno dello studio non saranno sempre redditizie per lo studio.....insomma...un po' del tuo tempo dedicato allo studio, ti sarà pagato con esperienza, know how, spiegazioni. se pretendi un emolumento sin da subito....sarai gestito in modo che tu sia produttivo (nessuno fa nulla per nulla!!!) a scapito dell'esperienza....insomma ti sarà chiesto di fare dei disegni, compilare dei moduli....ma non perderanno tempo a spiegarti come hanno fatto, perchè vanno fatte certe cose.

ciao

BLOG        Follow mauroparolo on Twitter

Kiru

  • Veteran
    ...il forum di ArchiRADAR è la mia seconda casa
  • *
  • Post: 3.611
Re: Praticantato
« Risposta #23 il: 06 Novembre 2008, 10:56 »
AutoCAD 2012 - ArchiCAD 15 - Art*Lantis 4 Studio

Win 7 pro - Quadcore i7 2700K - 16 DDR3 RAM - SSD OCZ Vertex 3 Max - Geforce 560 GTX Ti

Memento Audere Semper - Usque ad Finem

www.doclace.it

Danylo

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 706
Re: Praticantato
« Risposta #24 il: 06 Novembre 2008, 11:01 »


KiRu...

fatti un corso anche di ricerca va là...

http://www.google.it/search?q=competenze+geometra&ie=utf-8&oe=utf-8&aq=t&rls=org.mozilla:it:official&client=firefox-a

http://it.wikipedia.org/wiki/Geometra

basta poco che c'è vò...
 :angel:



Vai di fotocopie x ora che vai bene!!!

Esatto, se vuoi conoscere un documento com'è fatto devi partire dalla sua nascita... Grazie per l'incoraggiamento Kiru
 :chatterbox: :chatterbox: :chatterbox:
Ringrazio in infinito questo forum e tutti i suoi utenti

Kiru

  • Veteran
    ...il forum di ArchiRADAR è la mia seconda casa
  • *
  • Post: 3.611
Re: Praticantato
« Risposta #25 il: 06 Novembre 2008, 11:10 »

Esatto, se vuoi conoscere un documento com'è fatto devi partire dalla sua nascita... Grazie per l'incoraggiamento Kiru
 :chatterbox: :chatterbox: :chatterbox:


Infatti, si evince chiaramente dai tuoi numerosi  interventi, che risulti un pò refrattario a tutti  i consigli che tutti ti hanno sempre dato, dal tuo arrivo in codesto forum!

Ma il mondo è bello perchè è vario...

Quindi...  avanti Savoia... 

 :ok:
AutoCAD 2012 - ArchiCAD 15 - Art*Lantis 4 Studio

Win 7 pro - Quadcore i7 2700K - 16 DDR3 RAM - SSD OCZ Vertex 3 Max - Geforce 560 GTX Ti

Memento Audere Semper - Usque ad Finem

www.doclace.it

Danylo

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 706
Re: Praticantato
« Risposta #26 il: 06 Novembre 2008, 11:11 »
CARO DANyLO

la professionalità, a prescindere dal titolo di studio, Laurea o diploma che sia, è composta da una serie di fattori: conoscenze culturali date dagli studi fatti, corsi di approfondimento, corsi di specializzazione in argomenti specifici  (sicurezza, certificazione energetica, urbanistica, normativa per citarne alcuni) e, cosa che ne l'università ne la scuola media superiore dà, l'esperienza diretta in studi professionali.

Io mentre studiavo ho lavorato in uno studio di architettura, solo per capire come funziona, per farmi un'idea di quello che mi aspettava dopo la laurea, senza pretese economiche. dopo qualche mese lui per primo si è offerto di darmi un rimborso spese....

Il praticantato, se fatto bene, è un momento formativo importantissimo....non valutare solo l'aspetto economico.....pensa che stai facendo un investimento sul tuo futuro...cerca un professionista capace.....che lavori bene.....che non ti usi come manovalanza solamente...ma che ti spieghi, ti insegni...ti faccia vedee i moltepli aspetti della professione. Questo implica che ti deve essere dedicato del tempo.....che le tue ore all'interno dello studio non saranno sempre redditizie per lo studio.....insomma...un po' del tuo tempo dedicato allo studio, ti sarà pagato con esperienza, know how, spiegazioni. se pretendi un emolumento sin da subito....sarai gestito in modo che tu sia produttivo (nessuno fa nulla per nulla!!!) a scapito dell'esperienza....insomma ti sarà chiesto di fare dei disegni, compilare dei moduli....ma non perderanno tempo a spiegarti come hanno fatto, perchè vanno fatte certe cose.

ciao

Grazie per la risposta era quello che cercavo, grazie mille. la mia paura è quella di lavorare per uno studio di architettura, invece che per uno studio da geometra... Cioè non vorrei uscire da quelle che sono le competenze di un geometra. Per il fatto dell'isegnamento, sono qua da neanche un mese e sinceramente per ora ne so quanto prima, non conosco i criteri di misura, per voi (tranne kiru  :smug:) in un mese dovrei gia sapere molte cose??
Ringrazio in infinito questo forum e tutti i suoi utenti

Danylo

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 706
Re: Praticantato
« Risposta #27 il: 06 Novembre 2008, 11:19 »

Esatto, se vuoi conoscere un documento com'è fatto devi partire dalla sua nascita... Grazie per l'incoraggiamento Kiru
 :chatterbox: :chatterbox: :chatterbox:


Infatti, si evince chiaramente dai tuoi numerosi  interventi, che risulti un pò refrattario a tutti  i consigli che tutti ti hanno sempre dato, dal tuo arrivo in codesto forum!

Ma il mondo è bello perchè è vario...

Quindi...  avanti Savoia... 
 :ok:


Beato te che, appena uscito dalle superiori, sapevi già tutto...Sai non sono tutti fenomeni come te c'è gente che ci arriva prima e gente che ci arriva dopo.
E i miei numerosi interventi sono stati fatti perchè, non so se te ne sei accorto, ma qua siamo in un forum e la sua funzione è questa e non quella di criticare sempre ME o qualunque altra persona, sai ti reputo una persona intelligentissima, ma come molti la usi in modo sbagliato, questo ovviamente è solo il mio parere
Ringrazio in infinito questo forum e tutti i suoi utenti

maurop

  • ATL6 BETATESTER
  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 3.076
Re: Praticantato
« Risposta #28 il: 06 Novembre 2008, 11:23 »
DANyLO

quanto ci vuole per confezionare in modo completo una pratica?? una banale DIA per un allacio fognario.....un permesso di costruire per una ristrutturazione......un accatastamento.......

non c'e' un tempo minimo........se vuoi vedere l'itinere completo di una pratica...ti ci vogliono anni.......... nel frattempo comincia a imparare...cominci a essere autonomo in alcune mansioni.....cominci in parole povere a essere redditizio...a produrre lavoro.....in quel momento vedrai che si comincerà a ragionare di compenso.....non prima......


BLOG        Follow mauroparolo on Twitter

Danylo

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 706
Re: Praticantato
« Risposta #29 il: 06 Novembre 2008, 11:26 »
DANyLO

quanto ci vuole per confezionare in modo completo una pratica?? una banale DIA per un allacio fognario.....un permesso di costruire per una ristrutturazione......un accatastamento.......

non c'e' un tempo minimo........se vuoi vedere l'itinere completo di una pratica...ti ci vogliono anni.......... nel frattempo comincia a imparare...cominci a essere autonomo in alcune mansioni.....cominci in parole povere a essere redditizio...a produrre lavoro.....in quel momento vedrai che si comincerà a ragionare di compenso.....non prima......



ok seguirò il tuo consiglio però per essere autonomo bisogna saperle fare le cose in un mese non è che so fare molto, cmq farò cosi  :smitten:
Ringrazio in infinito questo forum e tutti i suoi utenti

maurop

  • ATL6 BETATESTER
  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 3.076
Re: Praticantato
« Risposta #30 il: 06 Novembre 2008, 11:37 »
e comunque .......a mio avviso

piangersi addosso è SBAGLIATO

FRASI TIPO sono appena uscito dalla scuola non so una cippa è da una parte un momento di autocritica....nel contempo è un modo sbagliato di partire....

sei conscio che non sai nulla???  (socratico....come pensiero!!) fattene na ragione e STUDIA.....

non sai come si fa un rilievo.....come si restituisce.......prenditi un libro (le biblioteche ne sono piene!!!) e studia

la sai la differenza tra na DIA e un Permesso di Costruire?? no? entra in un sito internet, scaricati la norma e studia.....

conosci le regole basilari per una corretta rappresentazione di un progetto in scala 1 :100  no? STUDIA!!!

vedrai che piano piano ti si formerà quel bagaglio culturale che ti permetterà di mostrarti negli studi come un neo diplomato capace e competente.......

devi cercare di ergerti...di innalzare il tuo livello.......insomma.....datti un tono serio e professionale!



in fine.....hai una visione un po' distorta della funzione generale di un forum......

non so una cosa ....... la chiedo nel foro.....SBAGLIATO!!

non so una cosa......la cerco in internet.....non la trovo.....non è mai stato affrontato l'argomento....ho letto una infinità di pagine...ma non trovo nulla che mi serva.....allora entro in un forum e guardo tra le FAQ......cerco nelle precedenti trattazioni......


solo allora mi permetto di chiedere....e pazientemente....attendo un contributo.......

BLOG        Follow mauroparolo on Twitter

Danylo

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 706
Re: Praticantato
« Risposta #31 il: 06 Novembre 2008, 11:50 »
Be io non sono d'accordo con te scusa, per me anche questa è fonte di informazione, io so gia le cose che hai scritto, ma se dovessi compilare delle richieste o dei moduli non saprei farlo e questo sui libri credo che nn ci sia, bisogna solo avere un professionista che ti insegni.
Conosco tutto sui termini da te citati ma non so applicarli nella pratica
Ringrazio in infinito questo forum e tutti i suoi utenti

WF_ARCH

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 2.247
Re: Praticantato
« Risposta #32 il: 06 Novembre 2008, 11:51 »
... la mia paura è quella di lavorare per uno studio di architettura, invece che per uno studio da geometra... Cioè non vorrei uscire da quelle che sono le competenze di un geometra ...

paura di cosa??? di imparare troppo??? di uscirne qualificato in maniera eccessiva???
e chi, me compreso, è prima geometra e poi architetto??? un folle! stando a quanto dici ...

... e poi, mai sentito il modo di dire "rubare con gli occhi"? ... se qualcuno non t'insegna le cose in maniera diretta, non pensi di poterle apprendere per conto tuo semplicemente osservando e ascoltando ciò che fan gli altri e soprattutto come lo fanno?

bye by WF
« Ultima modifica: 06 Novembre 2008, 11:53 da WF_ARCH »

Kiru

  • Veteran
    ...il forum di ArchiRADAR è la mia seconda casa
  • *
  • Post: 3.611
Re: Praticantato
« Risposta #33 il: 06 Novembre 2008, 11:52 »


Beato te che, appena uscito dalle superiori, sapevi già tutto...Sai non sono tutti fenomeni come te c'è gente che ci arriva prima e gente che ci arriva dopo.
E i miei numerosi interventi sono stati fatti perchè, non so se te ne sei accorto, ma qua siamo in un forum e la sua funzione è questa e non quella di criticare sempre ME o qualunque altra persona, sai ti reputo una persona intelligentissima, ma come molti la usi in modo sbagliato, questo ovviamente è solo il mio parere


Dormirò bene lo stesso sereno caro DanYlo anche se il tuo pensiero naviga incontrollato nell'etere...

 :ok:


AutoCAD 2012 - ArchiCAD 15 - Art*Lantis 4 Studio

Win 7 pro - Quadcore i7 2700K - 16 DDR3 RAM - SSD OCZ Vertex 3 Max - Geforce 560 GTX Ti

Memento Audere Semper - Usque ad Finem

www.doclace.it

Danylo

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 706
Re: Praticantato
« Risposta #34 il: 06 Novembre 2008, 11:57 »


Beato te che, appena uscito dalle superiori, sapevi già tutto...Sai non sono tutti fenomeni come te c'è gente che ci arriva prima e gente che ci arriva dopo.
E i miei numerosi interventi sono stati fatti perchè, non so se te ne sei accorto, ma qua siamo in un forum e la sua funzione è questa e non quella di criticare sempre ME o qualunque altra persona, sai ti reputo una persona intelligentissima, ma come molti la usi in modo sbagliato, questo ovviamente è solo il mio parere


Dormirò bene lo stesso sereno caro DanYlo anche se il tuo pensiero naviga incontrollato nell'etere...

 :ok:



:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
Ringrazio in infinito questo forum e tutti i suoi utenti

maurop

  • ATL6 BETATESTER
  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 3.076
Re: Praticantato
« Risposta #35 il: 06 Novembre 2008, 12:04 »
io so gia le cose che hai scritto, ma se dovessi compilare delle richieste o dei moduli non saprei farlo e questo sui libri credo che nn ci sia, bisogna solo avere un professionista che ti insegni.
Conosco tutto sui termini da te citati ma non so applicarli nella pratica

DANYLO.........nella norma ci sta scritto come utilizzarla....è che è più comodo avere uno che ti dice come fare.....si fa prima...è meno dispendioso.....

se conosci il significato di DIA......allora sei in grado di affronttare una pratica....che non vuol dire saperla fare redarre in modo perfetto e completo.....in quanto questo dipende soprattutto dal tecnico che poi la istruisce....più che dalla norna.........
però nell'articolo 22 e 23 del testo unico 380 c'e' scrtitto tutto quello che c'e' da fare.......se pretendi di lavorare in uno studio....e chi ti fa lavorare deve stare li a spiegarti passo passo comen fare....di certo poi non ti pagherà.....

BLOG        Follow mauroparolo on Twitter

Danylo

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 706
Re: Praticantato
« Risposta #36 il: 06 Novembre 2008, 12:32 »
Citato da: maurop - Oggi alle 12:04
Citato da: Danylo - Oggi alle 11:50
io so gia le cose che hai scritto, ma se dovessi compilare delle richieste o dei moduli non saprei farlo e questo sui libri credo che nn ci sia, bisogna solo avere un professionista che ti insegni.
Conosco tutto sui termini da te citati ma non so applicarli nella pratica

DANYLO.........nella norma ci sta scritto come utilizzarla....è che è più comodo avere uno che ti dice come fare.....si fa prima...è meno dispendioso.....

se conosci il significato di DIA......allora sei in grado di affronttare una pratica....che non vuol dire saperla fare redarre in modo perfetto e completo.....in quanto questo dipende soprattutto dal tecnico che poi la istruisce....più che dalla norna.........
però nell'articolo 22 e 23 del testo unico 380 c'e' scrtitto tutto quello che c'e' da fare.......se pretendi di lavorare in uno studio....e chi ti fa lavorare deve stare li a spiegarti passo passo comen fare....di certo poi non ti pagherà.....


Chiedo scusa anticipatamente se mi permetto di dire questa cosa: ma tu appena sei andato a lavorare in uno studio (a meno che non ne hai aperto subito uno per conto tuo o in associazione) sapevi gia compilare una dia?? é una domanda
« Ultima modifica: 06 Novembre 2008, 12:47 da maurop »
Ringrazio in infinito questo forum e tutti i suoi utenti

maurop

  • ATL6 BETATESTER
  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 3.076
Re: Praticantato
« Risposta #37 il: 06 Novembre 2008, 12:48 »
non ti scusare...è una domanda più che lecita....

la risposta è ovviamente NO!

la questione è quella di prima.....non puoi pretendere di essere pagato per cose che non sai fare.......mi sono fatto la mia gavetta......ho cercato di lavorare sempre con professionisti che fossero in grado di insegnarmi qualcosa....(geometri e architetti e impresari...niente è più salutare di qualche giornata trascorsa in cantiere con i muratori!!!!)...stavo a guardare come lavoravano loro.......chiedevo quando non capivo......li aiutavo ( e li aiuto ancora oggi) a redigere le pratiche.....cercando di essere sempre più autonomo......e il bagaglio culturle che mi sono fatto in questi anni "NON HA PREZZO"..per citare una famosa pubblicità....soprattutto adesso che...comincio a gestire lavori per mio conto.......

BLOG        Follow mauroparolo on Twitter

Danylo

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 706
Re: Praticantato
« Risposta #38 il: 06 Novembre 2008, 12:54 »
non ti scusare...è una domanda più che lecita....

la risposta è ovviamente NO!

la questione è quella di prima.....non puoi pretendere di essere pagato per cose che non sai fare.......mi sono fatto la mia gavetta......ho cercato di lavorare sempre con professionisti che fossero in grado di insegnarmi qualcosa....(geometri e architetti e impresari...niente è più salutare di qualche giornata trascorsa in cantiere con i muratori!!!!)...stavo a guardare come lavoravano loro.......chiedevo quando non capivo......li aiutavo ( e li aiuto ancora oggi) a redigere le pratiche.....cercando di essere sempre più autonomo......e il bagaglio culturle che mi sono fatto in questi anni "NON HA PREZZO"..per citare una famosa pubblicità....soprattutto adesso che...comincio a gestire lavori per mio conto.......

ok capito grazie per il chiarimento, un ultima cosa io non so (almeno fino a quando non è passato un po di tempo) se dove lavoro io ci sono professionisti o no, architetti lo sono hanno anche abbastanza clienti, spero che mi insegneranno anche molte cose...
Ripeto in termini tecnici, so alcune cose, che però applicandole non so se riesco a farlo in modo adeguato, non avendole mai visto fare. Sai la teoria è moto importante per me, ma la pratica lo è di più. Ho passato molto tempo a scuola, che in teoria dovrebbe insegnarti molto ma alla fine..........
Ringrazio in infinito questo forum e tutti i suoi utenti

maurop

  • ATL6 BETATESTER
  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 3.076
Re: Praticantato
« Risposta #39 il: 06 Novembre 2008, 13:02 »
si diceva pocanzi di "darsi un tono.......

rileggi quello che hai scritto......prima di cliccare su "POST" ......due...tre volte.....è scritto in modo chiaro?? corretto?? ho scritto stupidaggini?? quello che leggerà queste poche righe cosa penserà di me?? penserà che sono un giovane che cerca di imparare?? che sono un sempliciotto che scrive a casaccio in modo sgrammaticato?? penserà che non so un c...ippa.....ma ho tanta voglia di imparare???

poi....io nei primi tre anni di esperienza professionale post laurea ho cambiato 5- 6 studi....per alcuni periodi lavoravo la mattina su uno...il pomeriggio su un altro.....sempre alla ricerca di feed back positivi.....non di routine.....

entra su uno studio.....ti piace...resta....non ti insegnano nulla...cambia......non ti sarà difficile....se non metterai al primo posto la retribuzione.....

recati al collegio dei geometri della tua provincia.....chiedi degli indirizzi...vedrai che ti aiuteranno

ciao

BLOG        Follow mauroparolo on Twitter