HOME OGGETTI 3D LIBRI CORSI TUTORIAL FORUM SHOP CONTATTI   LOGIN









Autore Topic: Primi passi con C4d  (Letto 8289 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

sheva

  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 1.177
Primi passi con C4d
« il: 08 Novembre 2005, 23:26 »
Ciao a tutti,mi trovo da oggi ad avere problemi con cinema.
La settimana scorsa ho partecipato al corso Architectural tenuto da C4Dzone.it
Vi posto la mia prima immagine renderizzata con la tecnica dei globi di luce che mi viene molto brutta e una immagine simile renderizzata con Artlantis R.
Non ho attivato l' illuminazione globale perchè il file mi serve per una animazione.
Io ho usato i globi di luce a tre livelli con intesità molto basse e ombre morbide, più la luce emisfero al 5% con ombre morbide.Purtroppo l immagine viene sempre bruciata. I materiali principali, che per ora son il bianco, il rosso ed il verde vegetazione hanno tutti l effetto rilievo e nel caso degli intonaci l' effetto diffusione per avere l effeto di chiaro scuro.
Che mi consigliate?Dove continuo a sbagliare?
grazie a tutti
ArchiRADAR Moderator
MacOsx10.9_MPB retina_iMac
Art6beta_archicad 17
KeepCalmAndCarryOn_S&S4all!

spiderm72

  • Newbie
    ...sono qui da poco, il mio miglior amico è il pulsante RICERCA
  • *
  • Post: 141
Primi passi con C4d
« Risposta #1 il: 09 Novembre 2005, 07:43 »
Ciao sheva....i'm sorry....volevo solo dirti
ke trovo piuttosto interessante, + ke altro (nn uso ancora x nulla c4d)
il progetto....sarei curioso di saperne un po' la "storia"....cmq lo trovo interessante....puoi dirmi la "location"....insomma dove dovrebbe essere realizzato....  :D

Buon lavoro....  :wink:
Fabio

MarioVer

  • Newbie
    ...sono qui da poco, il mio miglior amico è il pulsante RICERCA
  • *
  • Post: 16
Re: Primi passi con C4d
« Risposta #2 il: 12 Novembre 2005, 10:51 »
Citazione da: sheva

Io ho usato i globi di luce a tre livelli con intesità molto basse e ombre morbide, più la luce emisfero al 5% con ombre morbide.


ciao sheva,
potresti essere più preciso nella descrizione? Così non riesco a capire bene.
1. Che versione di cinema usi?
2. Che intendi esattamente per globi di luce a tre livelli? e per luce emisfero?

Così ad occhio, pensio che sia una questione di valori di intensità, ma attendo di capire meglio.

ciao Mario

p.s. x per tutti gli utenti di cinema
Nel mio album su questo sito ho aggiunto l'ultimo mio lavoro (una riproduzione del Patio de los arrayanes, Alhambra, Spagna). Non è la versione definitiva, ma la segnalo cmq per coloro che sono interessati a vedere le nuove release di Cinema 9,5. In particolare il nuovo modulo sky e l'ambient occlusion, che si sono rivelati davvero utili.
Sarei felice di un vostro feedback :-)
ArchiRADAR
Il primo portale verticale italiano dedicato ad ArchiCAD
www.ArchiRADAR.it - info@ArchiRADAR.com

spiderm72

  • Newbie
    ...sono qui da poco, il mio miglior amico è il pulsante RICERCA
  • *
  • Post: 141
Primi passi con C4d
« Risposta #3 il: 12 Novembre 2005, 12:49 »
ciao mario....

ke dire....la tua ultima immagine....mi fa venire una tale voglia si mettermi su cinema....dunque....many compliments !!!!

Davvero notevole....ieri poi ho provato un po' il nuovo artlantis....mah....nné ke mi ispiri molto....ma forse é ancora presto....ovviamente sono 2 soft COMPLETAMENTE diversi....

Raramente in studio ci danno il tempo di settare e renderizzare (in radiosity x ex) con soft come cinema....forse solo in occasione di qualke concorso davvero importante....e poi si riskia di nn fare + molto l"arkitetto" e di diventare quello ke qui si dice "infografista"....purtroppo....

La produttività di artlantis anke a fronte di una qualità minore della resa...resta ancora la sua carta vincente....una cosa ke mi delude x ora e la NN corrispondenza tra l'anteprima open gl ed il renderig finale....mi pare quasi ke nella 4.5 le cose andassero meglio....

Ma cinema....magnifico....

Ciao....aspettando nuove immagini !!!!  :wink:

Fabio
Fabio

beppeg

  • Newbie
    ...sono qui da poco, il mio miglior amico è il pulsante RICERCA
  • *
  • Post: 102
Primi passi con C4d
« Risposta #4 il: 13 Novembre 2005, 09:23 »
Citazione
Io ho usato i globi di luce a tre livelli con intesità molto basse e ombre morbide, più la luce emisfero al 5% con ombre morbide

Sicuro che non ci sia anche una luce tipo sole con ombre nette? prova a spegnere tutte le luci e ad attivarle progressivamente per verificare come si comportano realmente. Sinceramente mi trovo un po' spiazzato quando sento le traduzioni italiane di tecniche normalmente denominate in inglese :/
Dalla 9 in poi il radiosity o global-illumination può essere usato con buoni risultati anche in animazione con l'opzione "Camera Animation", velocità della cpu permettendo.
Potresti postare la schermata di cinema per comprendere meglio il setup delle luci?
MacPro 2009 8 core 2,26 Mhz / 10 GB Ram / nVidia GTX 285 / nVidia GT 120 / OsX 10.6.7 / Cinema 4D R 12 /  web site

sheva

  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 1.177
Primi passi con C4d
« Risposta #5 il: 14 Novembre 2005, 10:01 »
Ciao.
Eccomi,ho ripreso in mano il file sto w end e vi posto sia l ultima immagine creata (viene bene, cioè sembra quella di art R, ma volevo l effetto b/n che non riesco a fare) come base per la qualità del filmat,o che un po di dati..
Devo crearmi un filmato da un minuto, quindi niente illuminazione globale ( o global illumination)..lo chiede il commitente ;) :(
Uso C4D r 9.5
Per Globi di luce, intendo delle luci omni a forma di sfera che stendo tutto attorno all edificio in 7 livelli a questo punto (e non più tre) in modo da riuscire a creare una immagine con chiari e scuri negli intonaci, senza usare il global illumination. >>Vi posto l immagine con tutte le luci spente e accese solo quelle dei globi.
Ho tolto la luce sole che mi portava da ArchiCAD e che bruciava l immagine, ho messo uno cielo sky.
Ho messo poi una luce area a forma di emisfero tutto sopra.
Il problema credo sia che forse lo sky illumina troppo e i globi troppo poco ma non riesco a capire..forse i globi son troppo grandi?la luce emisfero è forte? sono all inizio dell uso di cinema sorry...
 grazie a tutti.
ArchiRADAR Moderator
MacOsx10.9_MPB retina_iMac
Art6beta_archicad 17
KeepCalmAndCarryOn_S&S4all!

beppeg

  • Newbie
    ...sono qui da poco, il mio miglior amico è il pulsante RICERCA
  • *
  • Post: 102
Primi passi con C4d
« Risposta #6 il: 14 Novembre 2005, 12:27 »
Mi sembra che la prova 8 sia migliorata tantissimo ;)
Vai che ci sei, ricordati di attivare le ombre a qualsiasi luce inserisci nella scena, altrimenti la luce attraversa gli oggetti.
Personalmente preferisco la tecnica del Dome-light se non devo usare il radiosity, una grande semi-sfera che sovrasta il modello con le normali rivolte all'interno e con l'utilizzo del plug-in gratuito "PlaceOnPoint2" associ ai poligoni una luce omni con ombre morbide e decadenza.
Comunque è ottimo anche l'altro metodo ;)
Non ho capito cosa intendi con effeto b/n  :roll:
MacPro 2009 8 core 2,26 Mhz / 10 GB Ram / nVidia GTX 285 / nVidia GT 120 / OsX 10.6.7 / Cinema 4D R 12 /  web site

sheva

  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 1.177
Primi passi con C4d
« Risposta #7 il: 14 Novembre 2005, 12:34 »
Grande Beppe!Stasera provo il tuo metodo!E' veloce nel calcolo? Cmnq, da me oltre alle sfere cè na luce area sopra a forma di emisfero.
Per effetto B/N, scusami, intendo l effetto dei chiari scuri sugli intonaci che li fanno sembrare meno piatti, cioè l effetto del global illumination che però è impossibile nel calcolo dei filmati.
grazie
ciao
ArchiRADAR Moderator
MacOsx10.9_MPB retina_iMac
Art6beta_archicad 17
KeepCalmAndCarryOn_S&S4all!

MarioVer

  • Newbie
    ...sono qui da poco, il mio miglior amico è il pulsante RICERCA
  • *
  • Post: 16
Primi passi con C4d
« Risposta #8 il: 15 Novembre 2005, 11:50 »
visto che hai a disposizione la 9.5
puoi usare anche semplicemente una luce di tipo area e in settaggi luce/dettagli/forma area seleziona 'emisfero'.
Per quanto riguarda l'intonaco bianco ti consiglio una tecnica che uso sempre con grande profitto per i muri.
Nel canale del colore scegli l'opzione Disturbo.
Ti sarà comparso il disturbo di default, quindi clicca nuovamente su disturbo e in questa maniera avrai accesso alle proprietà shaders.
Al colore 1 metti un bianco panna
Al colore 2 lascia il bianco base
Nle menù disturbo scegli dal lungo elenco 'Poxo'.
Aumenta la scala globale a 500%.
Se l'immagine lo richiede puoi eseguire la stessa procedura anche nel canale del bump, cambiando il colore 1 da bianco panna a nero.

Appena avrò un po' di tempo scriverò un piccolo tutorial corredato di immagini su questo argomento, perchè i vantaggi espressi dagli shader procedurali sui muri e gli intonaci sono a mio avviso davvero notevoli.

ciao Mario
ArchiRADAR
Il primo portale verticale italiano dedicato ad ArchiCAD
www.ArchiRADAR.it - info@ArchiRADAR.com

MarioVer

  • Newbie
    ...sono qui da poco, il mio miglior amico è il pulsante RICERCA
  • *
  • Post: 16
Primi passi con C4d
« Risposta #9 il: 15 Novembre 2005, 12:34 »
a breve chiarimento di quanto detto prima, posto un'immagine di riferimento.
Il cubo in basso a sinistra ha solo il canale colore attivato, il cubo in alto al centro ha attivati i canali colore e riflessione (8%) ideale per replicare marmi o stucchi, mentre il cubo in basso a destra oltre al canale colore ha attivato anche il bump.
Giocando con i vari tipi di disturbi a disposizione si ha una vasta gamma di possibilità per replicare materiali architettonici, con il vantaggio indubbio rispetto alla texture normale di avere un effetto più naturale e senza il noioso difetto della ripetitività della tessera.

ciao Mario
ArchiRADAR
Il primo portale verticale italiano dedicato ad ArchiCAD
www.ArchiRADAR.it - info@ArchiRADAR.com

sheva

  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 1.177
Primi passi con C4d
« Risposta #10 il: 15 Novembre 2005, 17:02 »
Ciao Mario. grazie delle dritte!
Ho applicato quello che  mi dicevi!L effetto che intendevo io e che si vede molto bene dal tuo esempio non si vede moltissimo, ma credo sia dovuto al fatto che la mia camera è posta abbastanza lontana.
Intendo l ombra quasi sfumata negli angoli che fa sembrare i materiali chiaro/scuri.
 Ho spento le luci globo e tenuto solo la luce area emisfero con le ombre morbide.Ho poi lo sky e l ambiente che mi danno luce giusto? Ti posto l immagine..se puoi mi dici cosa cè da milgiorare secondo te come luci e ombre? grazie e attendo con ansia il tuo tutorial!
adamo
ArchiRADAR Moderator
MacOsx10.9_MPB retina_iMac
Art6beta_archicad 17
KeepCalmAndCarryOn_S&S4all!

sheva

  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 1.177
Primi passi con C4d
« Risposta #11 il: 15 Novembre 2005, 17:24 »
Per spegarmi meglio, sono gli effetti segnati con il circoletto rosso che non riesco a far venire...
In ogni caso mario con il tuo metodo almeno ho dimezzato i tempi di calcolo! :D grazie!!!
ArchiRADAR Moderator
MacOsx10.9_MPB retina_iMac
Art6beta_archicad 17
KeepCalmAndCarryOn_S&S4all!

MarioVer

  • Newbie
    ...sono qui da poco, il mio miglior amico è il pulsante RICERCA
  • *
  • Post: 16
Primi passi con C4d
« Risposta #12 il: 15 Novembre 2005, 17:59 »
ciao Sheva,
quello che dici tu è un'altra cosa ancora. Si tratta dell'Ambient Occlusion: l'ultima figata introdotta con la 9,5 da quelli della Maxon.
Vai a parametri rendering/ambient occlusion e attiva l'opzione di spunta. L'AO aumenta un pochino i tempi di rendering, ma ne vale assolutamente la pena :)

Per il discorso dell'intonaco risolvi così:
- seleziona il tag del materiale nell'object manager
- nelle proprietà in basso a dx seleziona mappatura cubica
- aumenta o diminuisci il valore percentuale di lunghezza X o Y
oppure (io lo preferisco)
- aumenta o diminuisci il valore di lunghezza X,Y e Z

Ti allego anche il mio file così puoi darci un'occhiata veloce.
Ciao Mario :)
ArchiRADAR
Il primo portale verticale italiano dedicato ad ArchiCAD
www.ArchiRADAR.it - info@ArchiRADAR.com

sheva

  • User
    ...frequento e metto a disposizione le mie conoscenze
  • *
  • Post: 1.177
Primi passi con C4d
« Risposta #13 il: 15 Novembre 2005, 20:17 »
Grande Mario! si è proprio l effetto voluto..solo che mi ha quintiplicato i tempi di calcolo...e devo farci un filmato da un minuto... azz.. :(
nell immagine ho esagerato..ma l idea è quella..mi sa che forse mi conviene o rirpovare con dei globi di luce tutto intorno all edificio o con il tuo metodo dei disturbi. Grazie di nuovo .
ola :D
adamo
ArchiRADAR Moderator
MacOsx10.9_MPB retina_iMac
Art6beta_archicad 17
KeepCalmAndCarryOn_S&S4all!

spiderm72

  • Newbie
    ...sono qui da poco, il mio miglior amico è il pulsante RICERCA
  • *
  • Post: 141
Primi passi con C4d
« Risposta #14 il: 15 Novembre 2005, 20:35 »
Bravi ragazzi

....belle immagini....eh eh
il risultato del lavoro di gruppo....l'unione fa i risultati e si vede !  :wink:

Cinema sembra proprio un bel soft....consigli x iniziare ?

Va bene il manuale pdf (primi passi con....) ke si trova on line ?  :D

Buon lavoro....

Ciao

F
Fabio

MarioVer

  • Newbie
    ...sono qui da poco, il mio miglior amico è il pulsante RICERCA
  • *
  • Post: 16
Primi passi con C4d
« Risposta #15 il: 16 Novembre 2005, 00:13 »
ciao Fabio,
so che è un po' sconfortante sentirselo dire quando si é agli inizi con un programma, ma la mia personale opinione è che bisogna leggere almeno (e sottolineo almeno) una volta il manuale per intero e con il programma alla mano. Al limite puoi saltare animazione e modellazione. Massima attenzione ti consiglio di darla alle luci e relativi settaggi, ai materiali con relativi canali, ai parametri di rendering (radiosity in particolare) cercando di capire bene soprattutto cos'é e come funziona il radiosity.
Una volta fatto questo ricordati di queste mie parole :-) :
1. Non è detto che alla fine saprai tutto a memoria (nel mio caso infatti ricordo ben poco), ma almeno all'occorrenza saprai dove andare a cercare.
2. La frequentazione di un buon forum e la lettura di tutorials possono aiutare, sebbene presto scoprirai che non esistono standard. Ognuno ha un suo proprio modo di lavorare e se chiedi ai migliori tre di una qualsiasi community di renderizzare la stessa immagine con cinema avrai tre bei render perfettamente diversi.
3 Modellazione, Illuminazione e Texturizzazione. Da considerarsi nell'ordine per quanto riguarda il processo di lavorazione, ma di UGUALE IMPORTANZA ai fini del risultato.

Cmq non disperare. La cosa più difficile è iniziare un cammino, poi non hai che da camminare :-)

ciao Mario
ArchiRADAR
Il primo portale verticale italiano dedicato ad ArchiCAD
www.ArchiRADAR.it - info@ArchiRADAR.com