HOME OGGETTI 3D LIBRI CORSI TUTORIAL FORUM SHOP CONTATTI   LOGIN









Autore Topic: PGT Lombardia superficie urbanizzata  (Letto 1343 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

flyman

  • Newbie
    ...sono qui da poco, il mio miglior amico il pulsante RICERCA
  • *
  • Post: 26
PGT Lombardia superficie urbanizzata
« il: 26 Maggio 2010, 17:25 »
Ho un quesito complesso da sottoporre e ringrazio anticipatamente chiunque possa fugare i miei dubbi.
il caso :
-comune di 20.000 abitanti in fase di adozione PGT
-occupazione suolo consentita +4% (NtA PTCP classe B)
-classe calcolata sup.comunale/superficie urbanizzata
-nel PGT si propone una occupazione suolo superiore a quella consentita del 4% ma scorporando (sottraendola) la slp non attuata dal PRG vigente e si rientra cos nella occupazione slp consentita

Vengo alla domanda, corretta la procedura di sottrazione della slp non attuata nel PRG vigente e in base a quali norme (nelle NtA del PTCP non trovo riferimenti)?
Il mio dubbio che calcolando la nuova slp consentita si faccia riferimento alla superficie "urbanizzata" come realmente occupata e non prevista , quindi la slp non attuata nel PRG vigente non pu essere detratta in quanto inesistente, (fatto per rientrare nella slp consentita).
Un'altra domanda , previsto dalle NtA del PTCP che l'amministrazione comunale dimostri che almeno il 75% delle aree previste in PRG siano state effettivamente utilizzate altrimenti il PGT non da adottare ma si prosegue con il PRG vigente fino al raggiungimento del 75% , ma nel PGT in adozione non vi traccia di questa verifica, n di piani attuativi che prevedano il raggiungimento del 75% minimo.
Tale verifica deve essere inserita nel PGT ? Quali sono eventuali sanzioni in caso contrario ?
grazie