HOME OGGETTI 3D LIBRI CORSI TUTORIAL FORUM SHOP CONTATTI   LOGIN









Autore Topic: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso  (Letto 6695 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

antonibon

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 5.462
Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« il: 16 Maggio 2011, 12:17 »
Con la pubblicazione del "Decreto sviluppo" recentemente approvato viene ridefinita la procedura per il rilascio del Permesso di Costruzione.
La modifica più importante prevede che, qualora il comune non definisca l'iter della pratica entro 90 giorni (150 per i comuni con più di 100.000 abitanti), scatta il silenzio - assenso, a condizione che non sussistano vincoli ambientali, paesaggistici o colturali.
 :volo: :salto: :excited: :drool: :volo:
« Ultima modifica: 16 Maggio 2011, 12:18 da antonibon »
Antonello B.

ArchiCAD 23 :: Artlantis 7 :: macOS Catalina :: Windows 10 su VmWare Fusion 11.5.0

WF_ARCH

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 2.247
Re: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« Risposta #1 il: 16 Maggio 2011, 12:21 »
Sperando nei Comuni ora, che anzichè ostruzionisti, siano fattivamente collaborativi ... senza vessare minacciosamente i tecnici con lo spettro delle responsabilità assunte in caso di maturazione del silenzio assenso.

Bye by WF

borgo1971

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 577
Re: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« Risposta #2 il: 16 Maggio 2011, 12:36 »
Io, nonostante il lavoro che faccio, sono controcorrente: spero che questo non sia l'ennesimo tassello a favore del degrado del territorio. IMHO, sarebbe ora di finirla di incrementare il parco edilizio, e darsi una mossa nel riqualificare quello esistente.
since ArchiCAD 4 now 23 on
MacPro 5,1 6x3,33GHz 24GB ram
MBP 8,2 4x2.2GHz 16GB ram

powerd by macOS 10.14.6

antonibon

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 5.462
Re: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« Risposta #3 il: 16 Maggio 2011, 12:41 »
Il silenzio - assenso scatta a condizione che ci sia la dichiarazione del progettista che l'intervento rispetta la normativa edilizia vigente....... Di conseguenza il progettista che inizia i lavori in pendenza del silenzio-assenso si assume tutte le responsabilità.
Antonello B.

ArchiCAD 23 :: Artlantis 7 :: macOS Catalina :: Windows 10 su VmWare Fusion 11.5.0

lucio vero

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 10.765
Re: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« Risposta #4 il: 16 Maggio 2011, 14:18 »
Il silenzio - assenso scatta a condizione che ci sia la dichiarazione del progettista che l'intervento rispetta la normativa edilizia vigente....... Di conseguenza il progettista che inizia i lavori in pendenza del silenzio-assenso si assume tutte le responsabilità.

... INFATTI ... la patata bollente passa ora al progettista ... come fanno in germania ad esempio ... dove burocrazia zero, significa responsabilità in tutti i sensi.
Luciano Cuntreri - Geometra
Longum iter est per praecepta, breve et efficax per exempla
... I MIEI LAVORI ... to explain my and your projects ...

lucky67rg@NOSPAMgmail.com

borgo1971

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 577
Re: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« Risposta #5 il: 16 Maggio 2011, 14:25 »
Lo so... ma saprai meglio di me che in molti casi il progettista si trova in situazioni per cui è difficile negare una firma/dichiarazione/asseverazione al committente. E comunque il mio è un discorso più generale: invece di sforzarsi a rendere più efficiente il sistema di controllo e regolamentare meglio l'edilizia, si prende atto dell'inefficienza degli enti, e tassello dopo tassello si allenta il controllo. Secondo te, una volta che il progettista ha asseverato/dichiarato la conformità alle norme, quanti comuni perderanno il tempo a verificarlo?
since ArchiCAD 4 now 23 on
MacPro 5,1 6x3,33GHz 24GB ram
MBP 8,2 4x2.2GHz 16GB ram

powerd by macOS 10.14.6

borgo1971

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 577
Re: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« Risposta #6 il: 16 Maggio 2011, 14:27 »
... INFATTI ... la patata bollente passa ora al progettista ... come fanno in germania ad esempio ... dove burocrazia zero, significa responsabilità in tutti i sensi.

Sì, però qui non siamo in Germania...
since ArchiCAD 4 now 23 on
MacPro 5,1 6x3,33GHz 24GB ram
MBP 8,2 4x2.2GHz 16GB ram

powerd by macOS 10.14.6

WF_ARCH

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 2.247
Re: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« Risposta #7 il: 16 Maggio 2011, 16:20 »
Sì, però qui non siamo in Germania...

quoto!

il problema non è prendersi tutte le responsabilità ... se l'apparato normativo è semplice, chiaro e inequivocabile. lo diventa dal momento in cui chi dovrebbe verificare la conformità dei progetti alle norme non è in grado lui stesso di muoversi in quei meandri, ricorrendo di fatto alla costante interpretazione delle stesse, ben consci del fatto che se manca il presupposto di univocità nell'intendere questo o quell'altro regolamento, viene meno di fatto la certezza che dovrebbe stare alla base dell'assunzione di responsabilità.

bye by WF

lucio vero

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 10.765
Re: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« Risposta #8 il: 16 Maggio 2011, 17:16 »
tempo fa mi son visto un documentario ... sulle normative edilizie e la burocrazia in germania .... vi dico solo che le cartelle dei progetti in archivio dei comuni erano ridicole  :bigrin: ... cmq ... è vero non siamo in germania ...  :D
Luciano Cuntreri - Geometra
Longum iter est per praecepta, breve et efficax per exempla
... I MIEI LAVORI ... to explain my and your projects ...

lucky67rg@NOSPAMgmail.com

antonibon

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 5.462
Re: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« Risposta #9 il: 16 Maggio 2011, 20:06 »
tempo fa mi son visto un documentario ... sulle normative edilizie e la burocrazia in germania ....

Report.......
<a href="http://www.youtube.com/watch?v=TycsFTQG4h4" target="_blank">http://www.youtube.com/watch?v=TycsFTQG4h4</a>
Un modello che è auspicabile sia applicato anche in Italia....prima o poi......
L'istituzione del silenzio - assenso è una norma a doppio taglio....... se il professionista conosce bene la normativa e il progetto è corretto, il comune si deve guardare bene dal bloccare permessi definiti per decorrenza dei termini di legge....... in quanto anche i comuni (e i suoi funzionari) possono essere chiamati a rispondere dei danni causati.....
Antonello B.

ArchiCAD 23 :: Artlantis 7 :: macOS Catalina :: Windows 10 su VmWare Fusion 11.5.0

lucio vero

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 10.765
Re: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« Risposta #10 il: 16 Maggio 2011, 21:29 »
... esatto antonello ... era quello di report ... il programma tv che ha avuto più querele (chissà perchè?  :bigrin:) ... nella storia della televisione ...  :D
Luciano Cuntreri - Geometra
Longum iter est per praecepta, breve et efficax per exempla
... I MIEI LAVORI ... to explain my and your projects ...

lucky67rg@NOSPAMgmail.com

borgo1971

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 577
Re: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« Risposta #11 il: 16 Maggio 2011, 21:53 »
nel resto d'Europa lo Stato rispetta il cittadino ed il cittadino segue le regole (anche se non è proprio sempre così, questa è considerata la norma  ;-) )
qui chi segue le norme è considerato un fesso...  :(
Del resto solo chi considera il rispetto delle regole come optional, può votare per uno che ha ampiamente dimostrato il disprezzo delle stesse e per chi cerca di farle rispettare.
since ArchiCAD 4 now 23 on
MacPro 5,1 6x3,33GHz 24GB ram
MBP 8,2 4x2.2GHz 16GB ram

powerd by macOS 10.14.6

antonibon

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 5.462
Re: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« Risposta #12 il: 17 Maggio 2011, 00:04 »
Stiamo andando un po' off topic........

la mia voleva essere una semplice segnalazione su quella che è una modifica apporta al testo unico per l'edilizia.... giusta o sbagliata, sarà il professionista di turno, forte della sua esperienza e bagaglio professionale, a scegliere se fruire del silenzio-assenso o aspettare il rilascio del permesso da parte dell'amministrazione......
« Ultima modifica: 17 Maggio 2011, 08:53 da antonibon »
Antonello B.

ArchiCAD 23 :: Artlantis 7 :: macOS Catalina :: Windows 10 su VmWare Fusion 11.5.0

antonibon

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 5.462
Re: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« Risposta #13 il: 17 Maggio 2011, 00:05 »
... ma saprai meglio di me che in molti casi il progettista si trova in situazioni per cui è difficile negare una firma/dichiarazione/asseverazione al committente.

No.... non lo so...... sapessi a quanti lavori ho rinunciato proprio per non firmare false dichiarazioni o attestare falsi stati di fatto.......Per me è solo questione di correttezza professionale.......

Secondo te, una volta che il progettista ha asseverato/dichiarato la conformità alle norme, quanti comuni perderanno il tempo a verificarlo?

Il fatto che il progetto si definisca per silenzio-assenso non preclude una successiva istruttoria dello stesso da parte della pubblica amministrazione..... e ti posso garantire che i tecnici comunali sanno benissimo chi è necessario controllare con particolare cura........
Antonello B.

ArchiCAD 23 :: Artlantis 7 :: macOS Catalina :: Windows 10 su VmWare Fusion 11.5.0

Peter

  • Veteran
    ...il forum di ArchiRADAR è la mia seconda casa
  • *
  • Post: 12.843
Re: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« Risposta #14 il: 17 Maggio 2011, 09:00 »
per me il nuovo PdC è penalizzante per noi professionisti di piccoli comuni... siamo passati da 60 a 100 gg e le responsabilità sono pari alla DIA... si stava meglio quando si stava peggio...

borgo1971

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 577
Re: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« Risposta #15 il: 17 Maggio 2011, 09:03 »
sapessi a quanti lavori ho rinunciato proprio per non firmare false dichiarazioni o attestare falsi stati di fatto.......Per me è solo questione di correttezza professionale.......
Guarda, io di attestazioni non ne faccio praticamente mai, visto che lavoro quasi esclusivamente conto terzi... ma so che anche questi terzi, spesso si trovano in situazioni in cui negare una dichiarazione rischia non solo di far perdere il lavoro, ma di aver lavorato per niente o per dover contendere in sede legale il pagamento del lavoro svolto.

Il fatto che il progetto si definisca per silenzio-assenso non preclude una successiva istruttoria dello stesso da parte della pubblica amministrazione..... e ti posso garantire che i tecnici comunali sanno benissimo chi è necessario controllare con particolare cura........
Ma anche dove è meglio stare alla larga per evitare problemi. Poi sicuramente dipende da persona a persona e da situazione a situazione... lungi da me di fare da tutta l'erba un fascio.
since ArchiCAD 4 now 23 on
MacPro 5,1 6x3,33GHz 24GB ram
MBP 8,2 4x2.2GHz 16GB ram

powerd by macOS 10.14.6

antonibon

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 5.462
Re: Permesso di costruire: arriva il silenzio - assenso
« Risposta #16 il: 17 Maggio 2011, 09:44 »
... ma so che anche questi terzi, spesso si trovano in situazioni in cui negare una dichiarazione rischia non solo di far perdere il lavoro, ma di aver lavorato per niente o per dover contendere in sede legale il pagamento del lavoro svolto.

Per mia fortuna non lavoro per conto terzi ma opero direttamente........ e pertanto, dovendo rispondere direttamente dei miei atti, in più occasioni ho preferito rinunciare al lavoro, anche se magari già arrivato a buon punto......magari con conseguente perdita anche del compenso..... e tutto perché per me l'etica professionale viene innanzitutto......

PS: come ex tecnico comunale (20 anni di edilizia privata) ti posso garantire che i miei polli li conoscevo molto bene.......
Antonello B.

ArchiCAD 23 :: Artlantis 7 :: macOS Catalina :: Windows 10 su VmWare Fusion 11.5.0