HOME OGGETTI 3D LIBRI CORSI TUTORIAL FORUM SHOP CONTATTI   LOGIN









Autore Topic: CIAL per opere già eseguite  (Letto 486 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

davide559

  • Newbie
    ...sono qui da poco, il mio miglior amico è il pulsante RICERCA
  • *
  • Post: 76
CIAL per opere già eseguite
« il: 07 Settembre 2017, 16:48 »
Devo aggiornare la situazione amministrativa ai fini di un trasferimento di proprietà di un appartamento a Milano in cui la scheda catastale e lo stato dei luoghi presenta leggere difformità rispetto all'ultima pratica edilizia eseguita : un tavolato  che divideva due stanze è stato eliminate e un due porte sono state traslate. Non so se lo stato attuale è il risultato dei lavori eseguiti con l'ultima Dia  con modifiche poi non riportate prima della fine lavori  o se effettivamente queste modifiche sono state eseguite in anni successivi dopo la fine lavori. La proprietà non mi sa dare indicazioni in tal senso.
Pensavo di fare una CILA con pagamento di sanzione per opere già eseguite, ma nel modulo  chiedono di indicare la data di esecuzione delle opere. Qualche suggerimento?
Cosa indico dove chiedono impresa , tecnici incaricati etc. Le opere sono state eseguite diversi anni fa.
grazie


antonibon

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 5.410
Re:CIAL per opere già eseguite
« Risposta #1 il: 07 Settembre 2017, 17:51 »
Più che una CILA dovresti presentare una SCIA in sanatoria...
Nel mod. Per la SCIA in sanatoria è prevista una voce proprio per questa tipologia di modifiche.


Come data ne indichi una che stia all’interno dei termini di validità della DIA a suo tempo presentato...impresa e direttore non indichi nulla...
Antonello B.

ArchiCAD 22 :: Artlantis 7 :: Mac OS X Mojave :: Windows 10 su VmWare Fusion 11.1.0