HOME OGGETTI 3D LIBRI CORSI TUTORIAL FORUM SHOP CONTATTI   LOGIN









Autore Topic: Riforma ordini professionali  (Letto 36093 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Rby West

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 679
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #20 il: 24 Luglio 2006, 17:00 »
Il problema è che mi manca poco alla laurea e quindi non vorrei trovarmi tra l'incudine e il martello. Non sono iscritto chiaramente all'albo e parte delle informazioni sono solo per gli iscritti. Proverò a cercare qualcos'altro. Grazie 1000

Peter

  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 12.843
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #21 il: 24 Luglio 2006, 17:20 »
Lo stipendio delle segretarie del tuo futuro ordine sono pagate dai tuoi futuri colleghi e in futuro anche da te... posta una mail alla segreteria del tuo ordine... il suo lavoro è rispondere anche a te.... poi riferisci anche qui in lista che interessa a tutti...

P.

Peter

  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 12.843
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #22 il: 24 Luglio 2006, 17:22 »
... a proposito di"conto corrente professionale": esiste l'elenco o qualche nota riguardante la voce spese per l'attività professionale? ovvero, quali voci concorrono a formare il capitolo spese per l'attività di libero professionista? (ad esempio, le tasse e i versamenti IVA, sono spese da correlare alla gestione dell'attività professionale o no?)

bye by WF

in allegato, segue prossimo post con bigino fiscale per i professionisti... giusto per fare un po di chiarezza in materia...

P.

WF:

thanx!

bye by WF
« Ultima modifica: 24 Luglio 2006, 17:32 da WF_ARCH »

Rby West

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 679
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #23 il: 24 Luglio 2006, 17:30 »
Citazione
Lo stipendio delle segretarie del tuo futuro ordine sono pagate dai tuoi futuri colleghi e in futuro anche da te... posta una mail alla segreteria del tuo ordine... il suo lavoro è rispondere anche a te

Fossero tutti "illuminati" come te peter, sarebbe una pacchia la vita! :(
Io ci provo!! ma non devo menzionare che cavalier, dottor, ingegner sono, altrimenti ti scialacquano.
Non avrei postato quì sennò....

Peter

  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 12.843
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #24 il: 24 Luglio 2006, 17:33 »
Citazione
Lo stipendio delle segretarie del tuo futuro ordine sono pagate dai tuoi futuri colleghi e in futuro anche da te... posta una mail alla segreteria del tuo ordine... il suo lavoro è rispondere anche a te

Fossero tutti "illuminati" come te peter, sarebbe una pacchia la vita! :(
Io ci provo!! ma non devo menzionare che cavalier, dottor, ingegner sono, altrimenti ti scialacquano.
Non avrei postato quì sennò....

ingegneri all'ascolto... raccogliete l'appello di di west e postate una mail ol vostro ordine per sapere qualcosa in più sul tirocinio annuale degli ingegneri/architetti...

P.

Rby West

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 679
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #25 il: 24 Luglio 2006, 17:35 »
 :) grazie
Ho seguito il tuo semplice consiglio, ho mandato una mail a 12 Ordini degli Ingegneri di...
Appena avrò risposte posterò immediatamente quì.
« Ultima modifica: 24 Luglio 2006, 17:50 da Rby West »

Peter

  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 12.843
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #26 il: 24 Luglio 2006, 17:53 »
Bigino fiscale in allegato.

P.

Kiru

  • Veteran
    ...il forum di ArchiRADAR è la mia seconda casa
  • *
  • Post: 3.611
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #27 il: 24 Luglio 2006, 18:05 »
Sta diventando mooooooooooooooooooolto interessante sto post...

grazie a tutti x i vostri interessanti interventi...

UN GRAZIE PARTICOLARE a PETER... nostro faro in mezzo alla tempesta ke ci sta sbattendo un qua.... un pò là...

saluti :lol: :lol: :lol:
AutoCAD 2012 - ArchiCAD 15 - Art*Lantis 4 Studio

Win 7 pro - Quadcore i7 2700K - 16 DDR3 RAM - SSD OCZ Vertex 3 Max - Geforce 560 GTX Ti

Memento Audere Semper - Usque ad Finem

www.doclace.it

Rby West

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 679
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #28 il: 24 Luglio 2006, 18:08 »
Come promesso inizio a inviare i messaggi di risposta:

Da: "tuttoingegnere@legalmail.it":
Il decreto sul tirocinio obbligatorio è stato bloccato dall'attuale Ministro. Per ora non se ne parla più
Cordilai saluti


K:

e vaaaaaaaaaaaiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!

bella lì...



saluti

R.W:
..........PER ORA.....!

... ma sono scarso con gli smile oh....
c'ho provato 4 volte. desisto...!
« Ultima modifica: 26 Luglio 2006, 17:37 da Rby West »

Peter

  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 12.843
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #29 il: 24 Luglio 2006, 19:21 »

bella lì...


se fai tutto entro quest'anno (laurea e esame di stato) sicuramente sei fuori dalla riforma... secondo me la riforma diverrà attuativa entro il primo semestre 2007.

P.

Peter

  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 12.843
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #30 il: 24 Luglio 2006, 19:47 »
COPIAINCOLLA DA EDILPORTALE

24/07/2006 - Nella seduta di giovedì 20 luglio la Commissione Bilancio del Senato ha votato gli emendamenti all’articolo 2 (relativo alle professioni) del decreto Bersani sulle liberalizzazioni.

A seguito delle modifiche apportate in Commissione Bilancio, l’articolo 2 risulta formulato come segue:

“Art. 2.
Disposizioni urgenti per la tutela della concorrenza nel settore dei servizi professionali

1. In conformità al principio comunitario di libera concorrenza ed a quello di libertà di circolazione delle persone e dei servizi, nonché al fine di assicurare agli utenti un'effettiva facoltà di scelta nell'esercizio dei propri diritti e di comparazione delle prestazioni offerte sul mercato, dalla data di entrata in vigore del presente decreto sono abrogate le disposizioni legislative e regolamentari che prevedono con riferimento alle attività libero professionali e intellettuali:
a) l'obbligatorietà di tariffe fisse o minime ovvero il divieto di pattuire compensi parametrati al raggiungimento degli obiettivi perseguiti;
b) il divieto, anche parziale, di svolgere pubblicità informativa circa i titoli e le specializzazioni professionali, le caratteristiche del servizio offerto, nonché il prezzo e i costi complessivi delle prestazioni;
c) il divieto di fornire all'utenza servizi professionali di tipo interdisciplinare da parte di società di persone o associazioni tra professionisti, fermo restando che l'oggetto sociale deve essere esclusivo, che il medesimo professionista non può partecipare a più di una società e che la specifica prestazione deve essere resa da uno o più soci professionisti previamente indicati, sotto la propria personale responsabilità

2. Sono fatte salve le disposizioni riguardanti l'esercizio delle professioni reso nell'ambito del Servizio sanitario nazionale o in rapporto convenzionale con lo stesso, nonché le eventuali tariffe massime prefissate in via generale a tutela degli utenti.

2-bis. All'articolo 2233 del codice civile il terzo comma è sostituito dal seguente: '' Sono nulli, se non redatti in forma scritta, i patti conclusi tra gli avvocati ed i praticanti abilitati con i loro clienti che stabiliscono compensi parametrati al raggiungimento degli obiettivi perseguiti.»

3. Le disposizioni deontologiche e pattizie e i codici di autodisciplina che contengono le prescrizioni di cui al comma 1 sono adeguate, anche con l'adozione di misure a garanzia della qualità delle prestazioni professionali, entro il 1° gennaio 2007. In caso di mancato adeguamento, a decorrere dalla medesima data le norme in contrasto con quanto previsto dal comma 1 sono in ogni caso nulle.”

In altre parole, resteranno le tariffe minime, ma non saranno più obbligatorie, e sarà consentita la pubblicità, ma soltanto di tipo informativo. Le società professionali interdisciplinari sono consentite a patto che l'oggetto sociale sia esclusivo.

Intanto il Ministro della Giustizia Clemente Mastella, che più volte ha rivendicato la competenza in materia di professioni, ha annunciato che presenterà un disegno di legge quadro sulle professioni “che affronti – ha spiegato - i problemi generali delle categorie interessate, tenendo conto degli orientamenti comunitari, ma anche i problemi più specifici contemplati dal decreto legge sulle liberalizzazioni”.
« Ultima modifica: 24 Luglio 2006, 19:49 da Peter »

Rby West

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 679
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #31 il: 25 Luglio 2006, 17:50 »
Citazione
Come promesso inizio a inviare i messaggi di risposta:

segreteria@ingegneri-ca.net:
Buonasera,
non sappiamo nulla in merito, anche e soprattutto perche' , da
qualche notizia rilevata su quotidiani nazionali, pare che il
Ministero dell' Istruzione non abbia inviato alla Corte dei Conti,
per gli ultimi rilievi, le eventuali deduzioni e\o osservazioni in
merito a tutta la vicenda, soprattutto relativamente ai tirocini.
Quindi se ne dedurrebbe che il decreto e il programma Moratti
potrebbe anche non essere convertito e tenuto per il futuro. Quindi
ne deriverebbe che salta tutto. Ovviamete queste sono soltanto
considerazioni frutto di letture da giornali nazionale e non di
informativa diretta. Di fatto, non ne sappiamo nulla di piu'.
Distinti saluti. La Segreteria


Sssperiamo bbene

Ordine Ingegneri Bergamo:
Al momento non è ancora stata approvata la normativa che prevede il tirocinio.
Distinti saluti.
La Segreteria
Ordine degli Ingegneri di Bergamo


« Ultima modifica: 26 Luglio 2006, 13:43 da Rby West »

Rby West

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 679
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #32 il: 31 Luglio 2006, 13:52 »
...per quanto risulta a questo Ordine non vi sono novità sulle norme che dovrebbero regolare il tirocinio quando questo sarà obbligatorio per l'iscrizione all'Albo (ad oggi sembra che ciò debba accadere entro il termine dell'anno 2007).
E' ragionevole supporre che dette norme debbano essere applicabili in modo distinto in relazione al tipo di laurea (se triennale o se "magistrale")....

Con questa, Signori, vi saluto per un mesetto si spera. Vi auguro buone vacanze! Alla prossima  :)

HierroBG

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 294
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #33 il: 02 Agosto 2006, 23:56 »
Cioè, fatemi capire, anche io dopotutto sono uno studentello a cui manca un anno (si spera) per laurearsi (in architettura, laurea "magistrale", la breve l'ho già fatta)  :D

Ora, quando io uscirò dall'università, cosa dovrò fare per iscrivermi all'albo?
Solo l'esame di stato senza alcun tirocinio o c'è un tirocinio da fare?
Scusate se ai più sta domanda sembrerà ridicola, ma ora come ora mi avete messo curiosità su una cosa che finora non avevo mai affrontato!   :wink:

Grazie a tutti!
Il mio pc: MSI P35 NEO2-FR || Intel - Core 2 Quad Q6600 || ATI - Sapphire - HD3850 256MB || Geil - Kit 2048MB (2X1GB) 800MHz Ultra CL4 Pc6400 || Corsair - VX PSU 550W || Pioneer DVR-212

Peter

  • ADMIN
    ...ho creato questo spazio e lo amo
  • *
  • Post: 12.843
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #34 il: 03 Agosto 2006, 09:58 »
allo stato attuale delle cose "solo" l'esame di stato
credo che nel corso del 2006, inizio 2007 le cose cambieranno con la già annunciata riforma degli ordini professionali, ma ci sarà anche il bisogno dei tempi tecnici di attuazione delle riforme... più o meno 2008... sempre che il governo non giri tutto sotto fiducia blindando le votazioni e rendendo attuativa la legge nel giro di pochi gg nello stesso modo con cui ha fatto le liberalizzazioni...

P.

WF_ARCH

  • MODERATOR
    ...non tutti i supereroi indossano il mantello
  • *
  • Post: 2.247
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #35 il: 03 Agosto 2006, 10:17 »
... sempre che il governo non giri tutto sotto fiducia blindando le votazioni e rendendo attuativa la legge nel giro di pochi gg nello stesso modo con cui ha fatto le liberalizzazioni...

P.

sembra non sappiano fare altrimenti  :?

bye by WF

davidep

  • Veteran
    ...il forum di ArchiRADAR è la mia seconda casa
  • *
  • Post: 3.819
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #36 il: 03 Agosto 2006, 22:11 »
è sempre meglio che ogni agonia duri il meno possibile.
Il governo Berlusconi aveva impiegato 3 mesi a stufarmi, questo 3 settimane

 :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
Ciao
Davide P.
_________________________________________________
ArchiCAD 9 --> 16 - Artlantis 4.1/Render/Studio - Windows XP/7

-- Alcuni lavori --

matteo

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 358
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #37 il: 01 Settembre 2006, 18:08 »
Cerco di dare il mio piccolo contributo allegandovi la risposta datami dall'ordine degli ing. di Udine.


In riferimento al quesito formulato all'Ordine degli ingegneri le rispondo in qualità di Consigliere.
 
In base alle ultime informazioni in ns. possesso conseguenza non solo del Decreto Bersani, ma anche di altre disposizioni normative la situazione è la seguente:
 
1) il tirocinio obbligatorio di anni 1 decorre per coloro i quali supereranno l'esame di stato a partire dal 01/01/2007. Mancano al momento indicazioni precise su come e dove svolgere il tirocinio;
2) da nessuna parte, per ora, è citata l'abolizione degli Ordini
3) in decreto Bersani interviene invece anche sulle tariffe degli ingegneri decretando che le stesse non rappresentano più un obbligo minimo. Ovvero i professionisti possono derogare ai minimi tariffari applicando sconti superiori a quelli fino ad oggi leciti.
 
Cordiali saluti
 
ing. Massimo Cisilino


Ciao a tutti
.:: COLTIVA Linux che Windows si PIANTA da solo ::.

AC9 - Autocad 2007 - ATL R - Asus A4K Athlon64 3000+

davidep

  • Veteran
    ...il forum di ArchiRADAR è la mia seconda casa
  • *
  • Post: 3.819
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #38 il: 01 Settembre 2006, 21:36 »
 :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

EVVIVA!!!!!!

 :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

Adesso si che siamo competitivi!!!!!!!!!!!!!!
Ciao
Davide P.
_________________________________________________
ArchiCAD 9 --> 16 - Artlantis 4.1/Render/Studio - Windows XP/7

-- Alcuni lavori --

Rby West

  • Junior
    ...frequento ed imparo in fretta
  • *
  • Post: 679
Re: Riforma ordini professionali
« Risposta #39 il: 13 Settembre 2006, 09:12 »
Citazione
1) il tirocinio obbligatorio di anni 1 decorre per coloro i quali supereranno l'esame di stato a partire dal 01/01/2007.

... stò sudacchiando freddo. Come mai a Udine sono "più aggiornati" di altri collegi? Oppure è cambiato qualcosa da fine luglio ai primi di settembre?